Almeno 2 calciatori gay per squadra, lo spogliatoio un inferno: quando Evra anticipò Corona

L'ex giocatore Juve in un'intervista a Le Parisien aveva parlato ampiamente della difficile situazione in cui si trova oggi un calciatore gay che voglia fare coming out.

ascolta:
0:00
-
0:00
calciatori gay evra
calciatori gay evra
2 min. di lettura

Dopo l’outing di Corona verso un calciatore di fama mondiale, e le presunte rivelazioni dell’ex paparazzo su nuovi nomi di calciatori gay, riemerge con plastica forza anticipatoria l’intervista che l’ex juventino Patrice Evra fece tempo fa al francese Le Parisien.

“Quando ero in Inghilterra, hanno portato un esperto a parlare con la squadra dell’omosessualità. Alcuni dei miei colleghi dicevano: ‘È contro la mia religione, ma se c’è un omosessuale in questo spogliatoio deve andarsene’. In quel momento ho detto: ‘Stai zitto. Ma ti rendi conto?’. Ho giocato con giocatori gay. Faccia a faccia, si sono aperti con me perché hanno paura di parlare. Ci sono almeno due giocatori per club che sono gay . Ma nel mondo del calcio, se lo dici, è finita.”

(Patrice Evra)

Queste le parole di Evra. Dunque, come dice Rosario Coco dell’associazione LGBTIQ+ Gaynet, alla quale insieme ad Arcigay dobbiamo la campagna su calcio e omofobia, il modo con cui Fabrizio Corona vorrebbe mescolare calcio scommesse e outing ai giocatori di serie A è soltanto sciacallaggio. L’azione di Corona è stata condannata anche da Fratelli d’Italia. Domani martedì 17 Ottobre, dopo la partita della Nazionale a Wembley contro l’Inghilterra, l’ex paparazzo sarebbe pronto a spifferare i nomi degli atleti che hanno partecipato alle scommesse e dei calciatori gay “repressi” a causa del sistema calcio e dei timori dei club. Club che, secondo quanto si apprende dal ragionamento di Corona, non vedrebbero di buon’occhio il possibile coming out dei propri giocatori, dopo quello di Jakub Jankto (il quale anch’egli ha parlato di altri calciatori gay). Corona la scorsa primavera, pubblicando su telegram le foto e i video di Benjamin Pavard (che non ha mai confermato né smentito l’outing di Corona), aveva aggiunto:

“Nel calcio (specie nella nostra Serie A) ci sono tanti calciatori omosessuali (anche molto molto molto famosi e “insospettabili”!) ma che a causa della società hanno sempre preferito nascondersi”.

Fabrizio Corona (qui su Repubblica le sue affermazioni sui calciatori gay)

Parole dunque non dissimili da quanto aveva già anticipato Evra a Le Parisien. Oggi Patrice Evra ha 41 anni. L’ex calciatore francese ha giocato in Serie A con la Juventus dal 2014 al 2017 visto anche in Serie A. Nel 2019 si rese protagonista di insulti omofobi dopo la partita di Champions League fra Paris Saint-Germain e Manchester United, finita 1-3. Al termine del match Evra, ex United, diede delle “checche” ai calciatori della squadra parigina, sottolineando come “qui parlano gli uomini“. Evra fu poi condannato a risarcire due associazioni LGBTQI+ per omofobia.

calciatori gay corona outing coming out
Corona, calcio scommesse e calciatori gay: bufera sul calcio italiano

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia! - Grecia Mamma Mia - Gay.it

Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia!

News - Redazione 4.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24

Continua a leggere

Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
giacomo-urtis-fabrizio-corona-matrimonio-annullato

Urtis, sfumano i fiori d’arancio con Corona, che dice: “La comunità LGBT è solo uno strumento per fare soldi”

News - Francesca Di Feo 6.10.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
miguel guerrero onlyfans

Il portiere Miguel Guerrero lascia il calcio per fare contenuti gay su Onlyfans

Corpi - Redazione Milano 9.10.23
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Benjamin Pavard Gay it Omofobia su Wikipedia

Gli insulti omofobi a Benjamin Pavard su Wikipedia e il prevedibile rigurgito di maschi tossici nel calcio

News - Redazione Milano 25.9.23
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
Grande Fratello - Arnold e Vittorio - Gay.it

GF, a Vittorio piace Arnold? Le allusioni gay di Beatrice e Letizia e lui si definisce “regina”

Culture - Mandalina Di Biase 12.10.23