Arcigay: “Furia del governo Meloni contro le persone LGBTQIA”

"Siamo sotto attacco. Il paradigma pare essere quello di allineare l’Italia a Paesi come l’Ungheria". E il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli chiama la piazza.

ascolta:
0:00
-
0:00
giorgia meloni matteo salvini elezioni 2022
giorgia meloni matteo salvini elezioni 2022 matrimonio egualitario famiglie arcobaleno aborto
2 min. di lettura

Nelle ultime 48 ore il governo Meloni ha fatto partire un duplice attacco alla comunità LGBTQIA nazionale. Prima la proposta di legge per sopprimere orientamento sessuale e identità di genere tra le ragioni che giustificano la protezione speciale per le persone migranti, poi il pressing sul sindaco di Milano Beppe Sala affinché interrompesse le trascrizioni dei certificati di nascita esteri dei bambini con due papà e la formazione di atti di nascita italiani con due mamme.

Durissime le reazioni. Dopo Famiglie Arcobaleno, che ha parlato di “situazione indegna di un Paese civile”, anche Arcigay ha alzato la voce.

Lo stop che il Comune di Milano è costretto a comunicare rispetto alla registrazione dei figli e delle figlie delle coppie same sex in seguito alle pressioni del governo è una delle manifestazioni più concrete della furia che la maggioranza di destra sta scatenando contro le persone lgbti”, ha dichiarato Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay. Che prosegue: “Siamo sotto attacco, riceviamo quotidianamente notizie di provvedimenti e proposte normative di questa maggioranza volte a comprimere, abolire, cancellare il riconoscimento di diritti. Milano è solo uno dei casi, il paradigma pare essere quello di allineare l’Italia a Paesi come l’Ungheria, dove alla negazione dei diritti corrispondono tassi di violenza altissimi e un clima sociale persecutorio ai danni delle persone lgbti. Mai come in queste settimane, in cui abbiamo misurato il tasso di inumanità di questo governo, abbiamo sentito questa deriva come incombente”.

Ma non è stato solo Arcigay a tuonare contro l’esecutivo Meloni. Anche il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli ha duramente criticato il governo di destra, parlando di “ennesima battaglia di una grande guerra ideologica” condotta “sulla pelle della comunità lgbtqia+ a difesa di valori antiquati e inumani. Un’opera di ingiustizia sociale sistematica che mira a rendere una parte della popolazione cittadinə di serie B, mentre la maggioranza dell’Italia e dell’Europa chiede riforme e provvedimenti di segno opposto”.

Continuiamo a lottare unitə per il riconoscimento di diritti uguali per tutti e tutte fin dalla nascita. Chi tiene ai diritti civili in questo paese, dalle associazioni ai partiti, dai sindacati alle singole persone, è chiamato a coalizzarsi e scendere in piazza per restituire pari dignità a un Paese che rischia di diventare presto fanalino di coda europeo nel campo della civiltà e del semplice buon senso”, ha dichiarato Mario Colamarino, presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. “Se il futuro è in mano alle nuove generazioni, come si dice, allora dobbiamo tuttə stringerci attorno alle famiglie arcobaleno e unirci alla lotta che lo stesso Sala e altri sindacə d’Italia hanno annunciato di voler portare avanti: nessuno deve rimanere indietro per garantire che lə nostrə figliə crescano in un mondo di cui possiamo essere fierə”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24

Leggere fa bene

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
La destra approva la Gestazione per altri reato universale in commissione, il DDL Varchi sarà votato in Senato - Carolina Varchi - Gay.it

La destra approva la Gestazione per altri reato universale in commissione, il DDL Varchi sarà votato in Senato

News - Francesca Di Feo 3.7.24
Via all'iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale - Carriera Alias - Gay.it

Via all’iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale

News - Redazione 24.4.24
Francia, la comunità LGBTQIA+ spaventata dall'estrema destra di Bardella e Le Pen: ma quali sono le possibili conseguenze? - francia elezioni comunita lgbt - Gay.it

Francia, la comunità LGBTQIA+ spaventata dall’estrema destra di Bardella e Le Pen: ma quali sono le possibili conseguenze?

News - Francesca Di Feo 25.6.24
Alessandro Zan PD Elezioni Europee

Europee 2024, intervista ad Alessandro Zan: “Faremo l’Europa più politica, Meloni come Orban, Vannacci come il Ku Klux Klan”

News - Federico Boni 15.5.24
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24