Barbara Masini ha sposato Pamela Kustermann. Carlo Calenda ha officiato l’unione civile

“A loro posso solo augurare quel che è toccato a me ma anche oltre: oggi sono a quota trent’anni insieme a mia moglie”, ha commentato il leader di Azione.

ascolta:
0:00
-
0:00
Barbara Masini ha sposato Pamela Kustermann. Carlo Calenda ha officiato l'unione civile - Barbara Masini ha sposato Pamela Kustermann. Carlo Calenda ha officiato lunione civile - Gay.it
2 min. di lettura

Ex parlamentare di Forza Italia poi passata ad Azione, Barbara Masini si è unita civilmente alla storica compagna Pamela Kustermann dopo 12 anni d’amore. Ad officiare l’unione civile, il 22 dicembre scorso, proprio Carlo Calenda, leader di Azione.

La cerimonia si è svolta a Pistoia, con Masini, non riconfermata in Parlamento e oggi nella segreteria di Azione per i diritti civili, visibilmente emozionata.

Barbara Masini ha sposato Pamela Kustermann. Carlo Calenda ha officiato l'unione civile - Barbara Masini ha sposato Pamela Kustermann. Carlo Calenda ha officiato lunione civile 2 - Gay.it

 

Questa è per me la prima volta da celebrante. Non solo di un’unione civile, ma una prima volta in assoluto in questa veste”, ha commentato Calenda, come riportato da LaNazione. “A loro posso solo augurare quel che è toccato a me ma anche oltre: oggi sono a quota trent’anni insieme a mia moglie”.

48 anni Barbara e 45 Pamela, le due donne stanno insieme da tantissimo tempo. Ad accoglierle nell’aula che le ha poi viste unite civilmente L’amore esiste di Francesca Michielin. Abito nero e cappotto verde per l’ex senatrice, abito della medesima tonalità di verde e soprabito nero per la compagna Pamela, figlia dell’attrice Manuela Kustermann.

Un Natale Just Married!“, ha commentato sui social Masini pubblicando la foto che le vede fresche spose. Nel luglio del 2021 l’ex senatrice fu autrice di un coming out pubblico per dimostrare il proprio sostegno al DDL Zan. Il 2 febbraio 2022 l’addio a Forza Italia e il passaggio al gruppo misto, iscrivendosi alla componente +Europa-Azione, per poi aderire al partito Azione. Alle elezioni politich del 25 settembre scorso Masini è stata candidata per Azione – Italia Viva al Senato nel collegio uninominale Toscana – 03 (Prato), oltreché come capolista nel collegio plurinominale Piemonte – 01, arrivando in quarta posizione nel collegio uninominale dietro Patrizio Giacomo La Pietra del centrodestra (44,18%), Anna Graziani del centrosinistra (29,19%) e Manuela Bellandi del Movimento 5 Stelle (11,08%), non risultando eletta per pochi voti anche al plurinominale.

Intorno a noi c’è sempre stato un clima accogliente“, ha confessato l’ex senatrice. “Le nostre famiglie e i nostri amici hanno sempre compreso e appoggiato il nostro legame. Perché unirsi civilmente oggi? Perché è giusto e necessario a questo punto offrirsi delle tutele reciproche. Molto si è faticato nel nostro Paese per arrivare alla conquista di alcuni diritti, molto si sta faticando ancora nel mondo, a tratti indietreggiando. Certamente mai abbandonerò il mio impegno in favore di ‘uguali diritti’, a partire dal mio incarico nella segreteria di Azione”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Salvini a Belve: "Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno" (VIDEO) - Salvini a Belve - Gay.it

Salvini a Belve: “Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno” (VIDEO)

News - Redazione 3.4.24
Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina - famiglie arcobaleno valtellina 1 1 - Gay.it

Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina

News - Gio Arcuri 22.2.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24
x-politiche-deadnaming-misgendering

X reintroduce le politiche di moderazione contro deadnaming e misgendering

News - Francesca Di Feo 6.3.24