Anche Berlusconi contro Peppa Pig: “Preoccupante, propone ai bambini modelli volti a condizionarli”

La destra italiana sta seriamente pensando ad una legge che vieti ai minori contenuti definiti "propagandistici" nei confronti della comunità LGBT?

ascolta:
0:00
-
0:00
Anche Berlusconi contro Peppa Pig: "Preoccupante, propone ai bambini modelli volti a condizionarli" - Berlusconi - Gay.it
2 min. di lettura

Nel pieno della più atroce campagna elettorale di sempre, a meno di due settimane dal voto in Italia si parla solo e soltanto di Peppa Pig. Grazie a Fratelli d’Italia, che ha ufficialmente chiesto alla Rai di censurare un episodio del cartone animato causa presenza di una bimba con due mamme, anche Silvio Berlusconi è  oggi passato all’attacco.

Intervistato da Rtl 102.5, il leader di Foza Italia ha definito “sbagliato” l’utilizzo di “un cartone animato per veicolare una visione ideologica delle famiglie e la sessualità”. “Una cosa è rispettare tutti gli stili di vita e gli orientamenti affettivi, che meritano pari diritti e dignità, altro è proporre ai bambini modelli volti a condizionarli. Il caso del cartone animato Peppa Pig, trasmesso dal servizio pubblico, si inserisce in questo clima culturale sbagliato“.

Parole sconcertanti, che rilanciano la folle ipotesi di una ‘censura’ nei confronti dei “contenuti LGBTQ” tra cinema e televisione, pubblicamente criticate persino da Luca Maggioni, presidente di GayLib, associazione LGBTQ che guarda al centrodestra.

“Peppa Pig sta sul pezzo più di Berlusconi. Altro che preoccupante è triste! Ci chiediamo in che modo Forza Italia oggi rispetti la pari dignità e i diritti delle persone omosessuali nella realtà se il proprio fondatore non vuole vederli rappresentati nemmeno in un cartone animato”. “Non c’è una riga nel programma di Forza Italia in materia di diritti. Torniamo a chiederci e a chiedere al presidente Berlusconi e al vice Tajani cosa ne è stato del Dipartimento Libertà Civili e Diritti Umani che anche noi abbiamo contribuito a fondare nel 2015”.

E mentre tutti questi interrogativi continueranno a restare lettera morta – aggiunge Nicola Bertoglio, membro del direttivo di GayLib – scopriamo da un sondaggio del sito Gay.it che forse il presidente Berlusconi non conosce, che la parte di comunità lgbtq+ elettrice di centrodestra, sceglie il partito di Giorgia Meloni più che Forza Italia. Un dato su cui gli azzurri che si dicono a parole moderati, liberali e inclusivi dovrebbero, crediamo, riflettere con perizia. Noi nel frattempo dobbiamo constatare con oggettività che ad oggi tra i partiti di centrodestra e Peppa Pig, l’unica ad essere davvero inclusiva è la simpatica suina animata. Per cui, dovendo proprio scegliere, tra Berlusconi e Peppa voteremmo certamente Peppa Pig”.

A meno di due settimane dal voto la destra nazionale parrebbe voler anticipare quanto potrebbe tramutare in realtà una volta al governo, ovvero l’approvazione di una legge che vieti ai minori contenuti definiti “propagandistici” nei confronti della comunità LGBT. Quanto è avvenuto in Russia e Ungheria. Dopo Lega e Fratelli d’Italia, anche Forza Italia si è espressa in tal senso. Ora c’è da avere paura.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24

Hai già letto
queste storie?

Lombardia, Fratelli d'Italia contro la carriera alias presenta una "mozione transfobica senza precedenti" - carriera alias - Gay.it

Lombardia, Fratelli d’Italia contro la carriera alias presenta una “mozione transfobica senza precedenti”

News - Redazione 6.9.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
maiorino-fondi-unar

Fondi Unar per comunità LGBTQIA+ sbloccati, ma “l’unico antidoto alla violenza è l’educazione”, parla la Sen. Maiorino del M5S

News - Francesca Di Feo 15.9.23
Bersani su Vannacci: "Se diamo dell’anormale a un gay, possiamo dare del cogli*ne a un generale?”. Il video è virale - bersani - Gay.it

Bersani su Vannacci: “Se diamo dell’anormale a un gay, possiamo dare del cogli*ne a un generale?”. Il video è virale

News - Redazione 4.9.23
luca trapanese alba giorgia meloni

Luca Trapanese: “Non voglio lottare con questo governo ma dialogare. Con Meloni siamo lontani ma c’è un rapporto sereno”

Cinema - Federico Boni 21.9.23
Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo” - Xavier Espot Zamora - Gay.it

Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo”

News - Redazione 13.9.23
Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: "La nostra relazione finisce qui" - Giorgia Meloni e Andrea Giambruno 2 - Gay.it

Dopo i fuorionda di Striscia la Notizia Giorgia Meloni lascia Andrea Giambruno: “La nostra relazione finisce qui”

News - Federico Boni 20.10.23
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23