In piazza per la Cecenia: questo weekend 5 manifestazioni contro l’omofobia

Roma, Napoli, Caserta, Varese, Ferrara: dopo Bologna e Milano altre città scendono in strada.

In piazza per la Cecenia: questo weekend 5 manifestazioni contro l'omofobia - milano 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Il continuo flusso di notizie e terribili testimonianze che arrivano dalla Cecenia ha mobilitato la comunità LGBT italiana e tutte le persone che condannano la violenza contro le persone LGBT. Dopo la fiaccolata dei Sentinelli di Milano e il Palazzo del Podestà di Bologna illuminato con i colori dell’arcobaleno, questo sabato si annuncia una giornata di mobilitazione in diverse piazze d’Italia

Ad annunciare la mobilitazione nazionale è il segretario nazionale di Arcigay, con una nota in cui lancia un appello perché non cali l’attenzione su quanto avviene nella repubblica caucasica: “L’indignazione delle istituzioni non è sufficiente – dichiara Gabriele Piazzonioccorre stabilire la priorità del rispetto dei diritti umani su tutti i livelli di relazione internazionale. È inconcepibile che Paesi come il nostro interpretino la cronaca delle violenze contro le persone LGBTI in Cecenia come un dettaglio trascurabile che non condiziona né modifica le nostre relazioni istituzionali con i mandanti e gli esecutori materiali di questi orrori”.
In piazza per la Cecenia: questo weekend 5 manifestazioni contro l'omofobia - piazzoni - Gay.it
“Con l’avvicinarsi del 25 aprile, data in cui celebriamo la liberazione dell’Italia dal nazifascismo – continua il segretario di Arcigay nella nota pubblicata su Facebook -, non possiamo non cogliere la continuità tra le persecuzioni che ebbero luogo durante la seconda guerra mondiale e quello che ancora oggi accade in Cecenia e in altre parti del mondo”.

Ecco, dunque, gli appuntamenti previsti per i prossimi giorni. La maggior parte delle iniziative si terrà sabato 22 aprile: a Roma alle 16,30 davanti all’Ambasciata russa, in viale Castro Pretorio, a Napoli alle 17 in piazza Dante, a Caserta alle 17 in viale Douhe e a Ferrara alle 21 alla Rotonda Foschini. Sabato 29 aprile, invece, l’appuntamento è a Varese alle 17 in Piazza Monte Grappa.

“Ci aspettiamo che la politica si faccio carico fattivamente dell’allarme che queste notizie portano alla luce” conclude Piazzoni nel suo messaggio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Gerardo Romeo De Stefano 21.4.17 - 14:13

I nostri politici ed i media non sembrano occuparsi della vicenda e il silenzio rinforza l' idea che si tratti di un fatto poco credibile e altrettanto poco verificabile, visto che le autorità cecene negano. Come spesso accade il silenzio, sulle questioni che riguardano i gay, può generare nelle menti limitate e non solo, l' idea che se certe " iniziative" contro gli omosessuali vengono prese, ci deve essere una ragione o una giustificazione anche in nome dell' "eteronormalità" .Attenzione! Dobbiamo reagire fortemente.Anche i nostri politici imbevuti di pregiudizi non hanno imparato niente dalla storia.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della quinta puntata del Serale

Culture - Luca Diana 21.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24

Continua a leggere

Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
lituania-transizione-di-genere

L’Unione Europea chiede alla Lituania regolamenti più definiti per la transizione di genere

News - Francesca Di Feo 19.3.24
Varese Pride 2024: sabato 22 giugno - varesepride 22giugno 2024 1 1 - Gay.it

Varese Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 28.2.24
Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi - maxresdefault - Gay.it

Tango Queer Roma: il ballo fluido e liberato dagli stereotipi

Culture - Emanuele Cellini 3.11.23
russia-repressione

Russia, nuova ondata repressiva verso comunità LGBTQIA+ e dissidenti politici

News - Francesca Di Feo 21.11.23
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino - Rainbow Awards 2023 - Gay.it

Rainbow Awards 2023, la 2a edizione dedicata a Michela Murgia. Tra i premiati Elly Schlein, Gualtieri ed Emma Bonino

Culture - Federico Boni 8.11.23
Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia - Rizvan Dadayev - Gay.it

Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia

News - Redazione 23.1.24