Colman Domingo è Bayard Rustin nella prima immagine ufficiale del biopic. Ed è sogno Oscar 2024

Il divo di Euphoria sarà il celebre attivista LGBTQ+, nel 1953 arrestato per omosessualità. Prodotto dagli Obama, il film è sceneggiato da Dustin Lance Black, autore di Milk.

ascolta:
0:00
-
0:00
Colman Domingo è Bayard Rustin nella prima immagine ufficiale del biopic. Ed è sogno Oscar 2024 - Colman Domingo è Bayard Rustin nella prima immagine ufficiale del biopic - Gay.it
2 min. di lettura

52 anni, Colman Domingo ha recentemente indossato gli abiti di Ali in Euphoria, al fianco di Zendaya, dopo aver girato decine di film in 25 anni, passando da Spike Lee a Steven Spielberg, da Clint Eastwood a Lee Daniels e Ava DuVernay, da Barry Jenkins al nostro Stefano Sollima.

Gay dichiarato e felicemente sposato con il 40enne Raúl, Domingo ha ora l’occasione di una vita, grazie ad uno di quel film che possono cambiarti la carriera. Rustin di George C. Wolfe, regista di Ma Rainey’s Black Bottom, con Dustin Lance Black, premio Oscar per Glee, autore dello script.

Film Netflix in uscita nel 2023, Rustin si è oggi concesso la prima immagine ufficiale, che vedo Colman mattatore assoluto. Il film racconterà “la storia del carismatico, dichiaratamente gay, attivista per i diritti civili Bayard Rustin, che ha superato una miriade di ostacoli e ha modificato il corso della storia americana organizzando la marcia del 1963 su Washington“, si legge in una dichiarazione ufficiale Netflix. La famigerata Marcia su Washington è quella per il lavoro e la libertà che il 28 agosto 1963 segnò la svolta del movimento per i diritti civili, e a cui parteciparono tra le 200.000 e le 300.000 persone. Proprio in occasione della marcia, Martin Luther King pronunciò il famoso discorso I have a Dream.

10 anni prima, nel 1953, Rustin venne arrestato per omosessualità, all’epoca reato in numerosi stati degli Stati Uniti. Rustin non nascose mai il suo essere gay, realtà utilizzata dai suoi detrattori per tenerlo dietro le quinte del movimento nonviolento senza mai diventarne portavoce. A produrre la pellicola un duo d’eccezione: Barack e Michelle Obama.

Nel 2024 Colman Domingo potrebbe quindi diventare il primo attore dichiaratamente gay a conquistare una nomination agli Oscar 22 anni dopo Ian McKellan, candidato rispettivamente nel 1999 e nel 2002 per Demoni e Dei e Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello.

L’ultimo attore dichiaratamente omosessuale a vincere l’Oscar è stato John Gielgud, come non protagonista nel 1982 per Arturo. Da sempre gay dichiarato, venne condannato per atti osceni in luogo pubblico nel 1953 e diede il via alla lotta per decriminalizzare l’omosessualità in Inghilterra e nel Galles.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda? - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda?

News - Redazione 20.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24

Continua a leggere

Colton Haynes: "Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell'amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero" - Colton Haynes - Gay.it

Colton Haynes: “Dopo il coming out mi offrono solo la parte dell’amico gay. Prima quasi sempre ruoli etero”

Culture - Redazione 22.3.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
The History of Sound, il film d'amore con Paul Mescal e Josh O'Connor sarà a Venezia? Parla il regista - The History of Sound il film damore con Paul Mescal e Josh OConnor sara a Venezia - Gay.it

The History of Sound, il film d’amore con Paul Mescal e Josh O’Connor sarà a Venezia? Parla il regista

Cinema - Redazione 12.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Parliamo di "Estranei" al Circolo Mario Mieli, un talk per il nuovo capolavoro di Andrew Haigh - Lipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers Estranei. VIDEO - Gay.it

Parliamo di “Estranei” al Circolo Mario Mieli, un talk per il nuovo capolavoro di Andrew Haigh

Cinema - Redazione 4.3.24
Leonardo Da Vinci - Monnalisa - Andrew Haigh

Leonardo da Vinci era gay e sarà Andrew Haigh a dirigere il film sul genio totale del Rinascimento

Cinema - Mandalina Di Biase 5.5.24
Lily Gladstone in Killers of the Flower Moon (2023)

Lily Gladstone vuole decolonizzare il suo genere

Cinema - Redazione Milano 2.1.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24