Perchè il canale Discord della Tesoreria Reale Inglese è costellato di bandiere transgender?

La Tesoreria apre un canale Discord a comunicazione unilaterale. Gli attivisti rispondono!

ascolta:
0:00
-
0:00
discord-tesoreria-inglese-bandiere-transgender
3 min. di lettura

Gli inglesi hanno trovato un modo semplice ed efficace per esprimere il proprio risentimento verso le sparate anti-trans del loro governo: bombardare il canale Discord della Tesoreria del Regno Unito con migliaia di bandiere transgender. 

La protesta – decisamente peculiare – ha visto ogni messaggio della Tesoreria venire prontamente inondato di emoji con la bandiera transgender, un metodo inusuale ma notevole, a dimostrazione della crescente insoddisfazione verso un governo apertamente disinteressato e ostile alla comunità LGBTQIA+.

Ma partiamo dall’inizio: a metà novembre, la Tesoreria inglese ha aperto il proprio account su Discord – una piattaforma apprezzata dai giovani di tutto il mondo. Il canale è  però in modalità di sola lettura. Il che significa che è possibile reagire ai post solo con emoji.

In mancanza di una modalità di espressione più libera, gli attivisti per i diritti transgender hanno invece dimostrato il proprio disappunto verso le sparate del governo attuale tramite le emoji. In pieno stile Generazione Z. 

Su un post del 19 gennaio si osservano infatti 730 emoji del clown, e 464 pollici in giù. Ma l’emoji più utilizzata, e che batte tutti i record, è la bandiera transgender: è stata infatti utilizzata da 1781 utenti. Insomma, la più utilizzata sotto qualsiasi post.  

discord-tesoreria-inglese-bandiere-transgender

Tra di loro, troviamo la ventunenne Hollie, intervistata dal DailyDot e che si descrive come un’ally della comunità trans nel Regno Unito. 

L’unica ragione per cui mi sono iscritta al canale Discord della Tesoreria è per trollarli” ha dichiarato. “Ho molt* amic* trans, e sono attivista. E ho ascoltato le loro voci e i loro sentimenti in merito ai recenti sviluppi. Trollare un canale Discord non sarà la soluzione definitiva, ma lancia un messaggio”. 

I diritti delle persone transgender, nel Regno Unito, sono sempre più a rischio. E la battaglia si conduce spesso online, dove gli attivisti sono liberi di esprimere la propria opinione e lanciare messaggi anche anonimamente. 

Sotto ai post della Tesoreria, non è raro anche trovare bandiere scozzesi – un palese riferimento agli ultimi avvenimenti che vedono la Scozia in lotta con Londra per mantenere in piedi la sua nuova riforma sul riconoscimento delle identità transgender

Un recente post vede infatti l’emoji con la bandiera della Scozia venire usata 449 volte. La trama di Braveheart è stata ufficialmente spostata sul web. 

Usare le emoji è l’unico modo per esprimere il nostro dissenso su Discord in merito alle recenti legislazioni contro le persone transgender” spiega Hollie. “Non puoi infatti esprimere opinioni sul server della Tesoreria, nè su nessun altro server governativo. Il che è davvero snervante, hanno la coda di paglia”. 

Il canale Discord della Tesoreria è diventato una valvola di sfogo – a suo malgrado – per tutti coloro che non si ritengono soddisfatti dalle ultime manovre del governo contro la comunità LGBTQIA+. Che però mette la testa sotto la sabbia, ignorando l’opinione pubblica sulla questione. 

Si, c’è la libertà di parola, finchè lo decidono loro. Ecco come ci si sente sui canali social governativi” conclude Hollie. 

Ma, sempre sul Daily Dot, un portavoce della Tesoreria difende la scelta di un canale di sola lettura per l’ente governativo. 

Il canale Discord della Tesoreria è configurato così per fornire un’esperienza sicura per i suoi qusi 60.000 membri. Si può interagire con una vasta gamma di emoji – troviamo anche il Gatto Larry!”. 

La protesta, tuttavia, non si ferma. L’utilizzo dell’emoji della bandiera transgender come strumento sovversivo sta funzionando, e questa vicenda sta facendo il giro dei tabloid internazionali.

Insomma, forse la protesta delle bandiere transgender non sarà l’evento determinante che porterà il governo a tornare sui propri passi, ma è sicuramente un indicatore di quanto la politica – nel Regno Unito – si stia allontanando sempre di più dall’opinione pubblica.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere

Pacemaker, il bellissimo ed emozionante corto animato con protagonisti un nonno e suo nipote trans (VIDEO) - Pacemaker il bellissimo ed emozionante corto animato con protagonisti un nonno e suo nipote trans VIDEO - Gay.it

Pacemaker, il bellissimo ed emozionante corto animato con protagonisti un nonno e suo nipote trans (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.11.23
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
transgender foto da truhout

Novembre mese della consapevolezza Transgender, perché è importante

Corpi - Redazione Milano 1.11.23
Cecilia Gentili Interview photographed by Oscar DIaz_

Dio e il corpo transgender, il funerale di Cecilia Gentili diventa un momento di orgoglio queer e i cattolici si indignano

Culture - Mandalina Di Biase 27.2.24
Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: "Un inno per i senza voce, gli emarginati" - dev - Gay.it

Monkey Man e gli hijra, Dev Patel e il terzo genere indiano: “Un inno per i senza voce, gli emarginati”

Cinema - Redazione 9.4.24
Triptorelina, il testo integrale della relazione sull'ispezione al Centro per le terapie affermative del Careggi di Firenze

Triptorelina, il Governo ottiene l’approccio patologizzante, cosa dice il testo integrale

Corpi - Francesca Di Feo 16.4.24
HUNTER SCHAFER

Hunter Schafer è stata arrestata per una protesta pro-Palestina

News - Redazione Milano 28.2.24
Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24