Elite 5, la recensione. A Las Encinas la fluidità regna sempre più sovrana

Sempre più disinibiti, sessualmente liberi e privi di etichette. Sono i protagonisti di Elite 5, dall'8 aprile su Netflix.

ascolta:
0:00
-
0:00
Elite 5, la recensione. A Las Encinas la fluidità regna sempre più sovrana - Elite - Gay.it
ELITE (L to R) MANU RÍOS as PATRICK, ANDRÉ LAMOGLIA as IVÁN in episode 05 of ÉLITE. Cr. MATÍAS URIS/NETFLIX © 2021
3 min. di lettura
Elite 5, la recensione. A Las Encinas la fluidità regna sempre più sovrana - André Lamoglia 1 - Gay.it
ELITE (L to R) ANDRÉ LAMOGLIA as IVÁN in episode 02 of ÉLITE. Cr. MATÍAS URIS/NETFLIX © 2021

 

Nel 2018 nessuno avrebbe potuto immaginare che la creazione ideata da Carlos Montero e Darío Madrona potesse diventare uno dei titoli più visti di Netflix, tanto in patria quanto nel resto del mondo. E invece Elite, già rinnovata per una sesta stagione, è lentamente diventata titolo di culto soprattutto tra i giovanissimi, con la 5a stagione in uscita l’8 aprile sulla piattaforma streaming.

I primi tre di questi otto episodi li abbiamo potuti vedere in anteprima, con Arón Piper perso per strada e prontamente sostituito dalla new entry André Lamoglia, qui negli abiti di Iván, 24enne brasiliano figlio di un famoso e milionario calciatore sciupafemmine che da subito ammalia Patrick Blanco Commerford, figlio del preside interpretato dal 23enne Manu Rios. Proprio quest’ultimo, novità della 4a stagione, ha di fatto conquistato il ruolo di protagonista, perdendo la testa per il nuovo arrivato che si professa tra l’incredulità generale eterosessuale. Perché tra i due spicca un’alchimia che trasuda feromoni. Iván stuzzica pesantemente Patrick persino nell’immancabile scena della doccia scolastica, palpeggiandolo, ammiccando, facendolo così rapidamente cadere nella trappola e nel luogo comune dell’omosessuale che perde la testa per l’apparentemente inarrivabile eterosessuale. A cui piace piacere, indistintamente.

Elite 5, la recensione. A Las Encinas la fluidità regna sempre più sovrana - André Lamoglia 2 2 - Gay.it
ELITE (L to R) ANDRÉ LAMOGLIA as IVÁN, MANU RÍOS as PATRICK in episode 05 of ÉLITE. Cr. MATÍAS URIS/NETFLIX © 2021

Ma a Las Encinas non succede solo questo. Dopo la celebre festa di Capodanno di Phillipe e la fuga di Guzman, il segreto della morte di Armando potrebbe rovinare la storia d’amore tra Samuel e Ari. Nel frattempo Rebeca intraprende un percorso di scoperta personale lontana da Mencía, Cayetana si allontana da Phillipe e Omar si riprende dalla separazione da Ander. La comparsa del 19enne Adam Nourou, premio Goya per il film Adú e ora negli abiti di Bilal, complicherà inoltre ulteriormente il suo rapporto con Samuel. La confessione di Phillipe sulla violenza, le crisi di rabbia di Patrick, i desideri di vendetta di Benjamin, un regalo da Armando a Mencia che potrebbe distruggere “i Benjamini”, un patto di omertà tra Samuel e Rebecca che non dura a lungo e causa le conseguenze peggiori. Il caos si scatena grazie anche all’arrivo di due nuovi studenti. Non solo Ivan bensì anche Isadora, interpretata da Valentina Zenere, giovane ereditiera di un enorme impero di locali notturni.

Sempre più eccessivo, più forzatamente fluido, più sfrenato, più sessualmente disinibito e privo di qualsivoglia regola o etichetta, Elite conferma pregi e difetti delle precedenti stagioni anche nel 5° capitolo della propria saga. Gli intrecci narrativi sono tutt’altro che imprevedibili e la scrittura è tutt’altro che eccelsa, con l’ormai solita impronta ‘crime’ a fare da sfondo ad una serie che guarda sempre con più orgoglio ad una certa rappresentazione sessuale e sentimentale che non vuole conoscere confini.

Elite 5, la recensione. A Las Encinas la fluidità regna sempre più sovrana - Elite 5 - Gay.it

La 2a puntata ne è in tal senso il perfetto esempio, perché Patrick organizza una festa scolastica in cui l’unica regola è l’abbandonare qualsiasi tipo di classificazione di genere al di fuori della porta d’ingresso. In pista andrà così in scena un’orgia studentesca in stile All the Lovers di Kylie Minogue, con una piramide di corpi avvinghiati l’uno all’altro in cui baciarsi, strusciarsi e toccarsi, tra alcool, droghe e secchiate di ormoni visibilmente su di giri.

Adolescenti fuori controllo al cospetto di genitori il più delle volte assenti o semplicemente inermi, con nudità seminate ad ampio raggio a corredo di una trama che anno dopo anno tende a ripetersi, sostituendo attori e personaggi in fuga con nuovi innesti di simile caratura. Ingredienti evidentemente vincenti che Carlos Montero e Darío Madrona hanno abilmente fatto propri, continuando più o meno saggiamente a cucinarli con la consapevolezza che ad un certo punto sarà complicato, se non impossibile, servire oltre.

In tal senso la novità del primo studente dichiaratamente trans in arrivo con la sesta stagione spalancherà la porta a una storyline concretamente (e finalmente) inedita, dando ulteriormente spinta a quell’inclusività che da sempre è il marchio distintivo di Elite, a rischio sbornia dopo aver mostrato, denudato e raccontato di tutto. Nell’attesa, questa stagione 5 ruota visibilmente attorno alla storia apparentemente impossibile tra l’evidentemente (?) represso Iván e l’innamorato Patrick, che chiaramente (si accettano scommesse) tanto impossibile potrebbe non essere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo - indonesia gay protest - Gay.it

L’Indonesia vuole vietare i media LGBTQIA+ e il giornalismo investigativo

News - Redazione 29.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24

Hai già letto
queste storie?

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
La Vita che Volevi, intervista a Ivan Cotroneo: "Raccontare storie di persone trans è un atto civile e politico" - La Vita che Volevi VITTORIASCHISANO IVANCOTRONEO - Gay.it

La Vita che Volevi, intervista a Ivan Cotroneo: “Raccontare storie di persone trans è un atto civile e politico”

Serie Tv - Federico Boni 28.5.24
La Vita che Volevi, ecco il trailer della serie di Ivan Cotroneo con protagonista Vittoria Schisano - VITTORIASCHISANO IVANCOTRONEO - Gay.it

La Vita che Volevi, ecco il trailer della serie di Ivan Cotroneo con protagonista Vittoria Schisano

Serie Tv - Redazione 2.5.24
Heartstopper 3, svelata la data d'uscita sulle note di Birds Of A Feather di Billie Eilish (VIDEO) - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 3, svelata la data d’uscita sulle note di Birds Of A Feather di Billie Eilish (VIDEO)

News - Redazione 14.5.24
Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley - eliot sumner freddie ripley - Gay.it

Chi è Eliot Sumner, figliə non-binary di Sting che interpreta Freddie Miles in Ripley

Serie Tv - Redazione 8.4.24
Young Royals 3, sinossi e immagini ufficiali dell'ultima stagione - Young Royals 3 e - Gay.it

Young Royals 3, sinossi e immagini ufficiali dell’ultima stagione

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Ripley, Andrew Scott è il celebre Tom Ripley nella nuova serie Netflix - Ripley BW 2.4.1 v4 - Gay.it

Ripley, Andrew Scott è il celebre Tom Ripley nella nuova serie Netflix

Serie Tv - Redazione 14.12.23