Ghana, attivista gay rapito, tenuto in ostaggio e brutalmente picchiato da 7 omofobi

"Se ci infastidisci, ti uccidiamo".

ascolta:
0:00
-
0:00
zambia
2 min. di lettura

Il Ghana è uno dei Paesi africani più omotransfobici, con un nuovo DDL presentato a inizio agosto tra i più omobitransfobici visti negli ultimi anni. In un simile clima di paura, un attivista LGBTQ+ del Paese è stato rapito e tenuto in ostaggio da sette uomini, che lo hanno brutalmente picchiato e minacciato, chiedendo il pagamento di un riscatto.

Rightify Ghana, tra i gruppi LGBTQ+ più attivi del Paese, ha denunciato l’imboscata a cui è andato incontro il direttore esecutivo nella regione di Ashanti, il 20 agosto scorso. L’uomo stava indagando su un presunto caso di omofobia ed è caduto in una “trappola” organizzata da un “famigerato gruppo anti-gay violento e organizzato”

“Sappiamo chi sei. Se ci infastidisci, ti uccidiamo e ti seppelliamo qui, e nessuno lo saprebbe”. Così uno dei 7 uomini ha minacciato l’attivista, puntandogli un coltello al collo. Secondo Rightify Ghana, i 7 criminali farebbero parte di un’organizzazione omofoba particolarmente celebre in Ghana. Il loro “target primario” è “la comunità LGBTQ+”.

Come confermato a PinkNews, l’attivista è stato rilasciato dopo il pagamento di un riscatto. La polizia sta indagando. Se i 7 venissero arrestati sarebbe un punto di svolta nella gestione dei crimini omotransfobici in Ghana, dove le relazioni tra persone dello stesso sesso sono illegali dagli anni ’60.

È chiaro che il Ghana non sia sicuro per le persone LGBTQI+, ma questo attacco mirato contro il nostro direttore esecutivo è un tentativo di mettere a tacere attivisti e difensori dei diritti umani“, ha tuonato Rightify Ghana. “Ciò che non sorprende è il fatto che i gruppi violenti che attaccano le persone LGBTQI attaccheranno più probabilmente anche altri gruppi. Vogliamo che tutto il governo del Ghana e tutti i cittadini parlino contro la violenza contro QUALSIASI gruppo di persone, comprese le persone LGBTQI, perché l’insicurezza di qualsiasi individuo o gruppo di persone può avere un impatto negativo sulla nostra sicurezza e sulla sicurezza pubblica collettiva“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Leggere fa bene

palestina lgbtiq

Come vivono le persone LGBTIQ+ a Gaza e nei Territori Palestinesi

News - Redazione Milano 13.11.23
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
uganda legge anti gay

Attivisti LGBTQIA+ trascinano l’Uganda in tribunale per la legge “Kill the Gays”

News - Redazione 21.12.23
sudafrica-pride-2024

Sudafrica, l’isola felice della comunità LGBTQIA+ africana, celebra il suo 31esimo Pride

News - Francesca Di Feo 6.3.24
Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l'interruzione dell'elettricità per evitare "incidenti indesiderati" - The 1975 - Gay.it

Bacio gay sul palco dei The 1975, la Malesia valuta l’interruzione dell’elettricità per evitare “incidenti indesiderati”

Musica - Redazione 6.11.23
ghana-cardinale-contro-disegno-di-legge-omofobo

Ghana, il Cardinale Turkson contro la legge anti-LGBTQI+: “L’omosessualità andrebbe capita, non criminalizzata”

News - Francesca Di Feo 29.11.23
Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia - Rizvan Dadayev - Gay.it

Rizvan Dadayev, dopo mesi di torture un ragazzo gay ceceno è finalmente riuscito a lasciare la Russia

News - Redazione 23.1.24
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23