Lesbian Visibility Week, una sola giornata non basta: chi è Linda Riley

La comunità lesbica ha bisogno di più spazio per far sentire la propria voce e per essere celebrata.

ascolta:
0:00
-
0:00
Lesbian Visibility Week Gay.it
Celebrare la comunità lesbica, le donne e le persone non-binarie: questo l'obiettivo di Linda Riley
3 min. di lettura

Dal 2008, il 26 aprile si celebra la giornata della visibilità lesbica. Un giorno in cui centrali sono le identità delle donne lesbiche, si riconoscono i nostri problemi e si ricordano i nostri traguardi. Nonostante la giornata esista da più di dieci anni, per un po’ di tempo è stata lasciata in secondo piano, e solo recentemente ha acquistato l’importanza che merita. Ma basta una sola giornata per dare voce alla comunità lesbica?

La risposta che si è data Linda Riley è no. Abbiamo bisogno di più spazio, di far sentire di più la nostra voce e di farci vedere. Per questo ha lanciato la Lesbian Visibility Week, che quest’anno si terrà dal 25 aprile all’1 maggio. Un’intera settimana dedicata alla visibilità lesbica, ricca di incontri, conferenze ed eventi.

Lesbian Visibility Week Gay.it
Celebrare la comunità lesbica, le donne e le persone non-binarie: questo l’obiettivo di Linda Riley

Linda Riley, già ex direttrice del consiglio di amministrazione di GLAAD, è dal 2016 editrice di Diva Magazine, rivista britannica tra le più importanti dedicata alle donne e alle persone non-binarie. Il progetto di Lesbian Visibility Week nasce all’interno della rivista e la settimana culmina con i Diva Awards, che premiano i personaggi che più si sono prodigati durante l’anno per la comunità nei settori del business, dei media e della beneficenza. Condotti da Sophie Ward al Waldorf Hilton di Londra,

Durante la Lesbian Visibility Week viene anche pubblicata la Diva Power List, che accende i riflettori sui 100 visionari LGBTQI e non-binari dell’anno. Negli scorsi anni, la lista ha incluso anche nomi come Cara Delevingne, Samira Wiley, Lena Waithe, Megan Rapinoe e kd lang.

La prima Lesbian Visibility Week si è tenuta nel 2020, in pieno lockdown, ma ha riscontrato comunque un enorme successo nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Segno anche di quanto iniziative simili siano necessarie adesso, quest’anno apre i suoi orizzonti anche a livello internazionale. L’obiettivo è quello di sensibilizzare, comprendere e sostenere le donne LGBTQ+ e le persone non-binarie in tutto il mondo.

Tentativi di realizzare un’intera settimana dedicata alle identità lesbiche ci sono già stati. Un esempio è la Lesbian Visibility Week che si teneva a metà luglio a West Hollywood, coordinata dal West Hollywood Lesbian Visibility Committee e dal Los Angeles Gay and Lesbian Center. Comprendeva un programma culturale in cui comparivano anche proiezioni, discussioni sull’educazione sessuale e parate. Ma, forse complice il fatto che i tempi erano troppo precoci, l’osservanza durò molto poco: ci furono solo tre edizioni, dal 1990 al 1992.

Lesbian Visibility Week Gay.it
Linda Riley, editrice di Diva Magazine e creatrice della Lesbian Visibility Week

E arriviamo così ai giorni nostri, con la nuova Lesbian Visibility Week creata da Linda Riley, supportata dalla Diversity Umbrella Foundation e inserita in un clima decisamente maturo per ascoltare tutto ciò che la comunità lesbica ha da dire. L’edizione 2022, che potrà finalmente tornare in presenza, sarà comunque alternata ad eventi online che potranno essere seguiti da tutto il mondo. Un’ottima occasione per prendere parte a una settimana di visibilità che anche qui, in Italia, non farebbe male avere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24
La mamma di Elodie si è sposata con Francesco Cramer

Elodie (senza Andrea Iannone) incantevole al matrimonio della mamma. La dedica della cantante nel giorno del “sì”

Musica - Emanuele Corbo 10.6.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+ - Screenshot 2024 06 10 143141 - Gay.it

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+

News - Lorenzo Ottanelli 10.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24

Leggere fa bene

come capire se sei bisessuale, bisessualità test

Il 10% degli americani rientra nello spettro della bisessualità, il nuovo studio

News - Redazione 12.3.24
Billie Eilish arriva in concerto in Italia

Billie Eilish e la vagina: “Innamorata delle ragazze da sempre, ecco come l’ho capito”. Annunciata l’unica data italiana del tour

Musica - Emanuele Corbo 30.4.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Giocattoli gender neutral

Finalmente arriva la sezione per giocattoli gender neutral

News - Redazione Milano 4.1.24
Sara Drago, Immaginaria 2024

Immaginaria 2024, Sara Drago sarà la madrina del Festival

Cinema - Luca Diana 4.5.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
alessia-crocini-mennuni

Alessia Crocini risponde alla senatrice Mennuni sulla maternità: “Le parole di una privilegiata”

News - Francesca Di Feo 28.12.23