L’Estonia approva il matrimonio egualitario

In vigore dal 2024. L'annuncio della premier liberale Kaja Kallas nel paese ex-comunista "Stiamo costruendo una società in cui i diritti di tutti sono rispettati e le persone possono amare liberamente"

ascolta:
0:00
-
0:00
estonia matrimonio egualòitario
estonia matrimonio egualòitario
3 min. di lettura

L’Estonia ha approvato il matrimonio egualitario. Ad annunciarlo è la premier estone Kaja Kallas, che su Twitter scrive:

È ufficiale: l’Estonia ha legalizzato l’uguaglianza del matrimonio. Ci uniamo alle altre nazioni nordiche con questa decisione storica. Sono orgoglioso del mio paese. Stiamo costruendo una società in cui i diritti di tutti sono rispettati e le persone possono amare liberamente. La decisione entrerà in vigore dal 2024.

È il primo stato baltico ad approvare il matrimonio anche per le coppie omosessuali. Nella capitale Tallin, il parlamento estone ha votato e approvato il provvedimento, a due mesi dall’insediamento del governo di coalizione liberale e nove anni dopo che il paese aveva approvato le unioni civili.

Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è legale in gran parte dell’Europa occidentale, ma non nei paesi dell’Europa centrale che un tempo erano sotto il dominio comunista e membri dell’alleanza del Patto di Varsavia guidata da Mosca, ora membri della NATO (Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia) e dell’UE (Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Finlandia).

Il mio messaggio (all’Europa centrale) è che è una lotta difficile, ma il matrimonio e l’amore sono qualcosa che devi promuovere“, ha confidato all’agenzia stampa Reuters il primo ministro Kaja Kallas dopo il voto.

Già lo scorso Aprile la premier Kaja Kallas aveva promesso di legiferare per il matrimonio tra persone dello stesso sesso “il più velocemente possibile”.

Qualche giorno fa il presidente del parlamento estone, Lauri Hussar, aveva rimarcato la promessa di approvazione entro la fine dell’estate. Ma l’attesa è stata più breve del previsto. “Abbiamo un governo liberale, abbiamo il Partito riformatore liberale, abbiamo i socialdemocratici e io stesso appartengo al partito Estonia 2000: siamo gli unici ad aver presentato il matrimonio tra persone dello stesso sesso nel programma. Quindi, penso che lo faremo“. E così è stato.

L’approvazione del matrimonio egualitario in Estonia ha un significato importante dal punto di vista geopolitico e segna un’avanzata dello stato di diritto delle democrazie liberali nell’area che fu sotto lo scacco oppressivo dell’Unione Sovietica e sulla quale la Russia di Vladimir Putin ha evidenti mire espansionistiche, come dimostra l’invasione in Ucraina.

È di questi giorni la notizia che Putin ha innescato un’escalation repressiva senza precedenti verso la popolazione LGBTQIA+ russa, vietando per legge la transizione di genere e bollando come “malate mentali” tutte le persone LGBTQIA+. L’intento di Putin è di presentare il regime russo come l’alternativa alla “decadenza occidentale“. La guerra all’Ucraina è, nei fatti, soltanto il primo passo delle mire espansionistiche russe, in opposizione all’avanzata delle democrazie occidentali, accusate da Putin di utilizzare la Nato per aumentare l’influenza occidentale sui territori ex comunisti.

Ma le mire di Putin trovano forte opposizione da parte di popoli che si sono autodeterminati. L’Ucraina ha recentemente approvato una legge anti-omobitransfobia sui media e si appresta, grazie a una petizione, ad approvare una legge sulle unioni civili, Tra pochi giorni a Kiev, in Ucraina si svolgerà il primo festival di cinema LGBTQIA+. ieri Putin ha definito il presidente ucraino Zelensky la “vergogna degli ebrei”.

 

Stati membri dell’Unione Europea a Giugno 2023: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

 

Stati membri della Nato: Belgio, Bulgaria, Canada, Danimarca, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Islanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Turchia, Ungheria. (fonte: camera.it)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Leggere fa bene

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari - Famiglia canadese di destra si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA1 - Gay.it

Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari

News - Federico Boni 22.2.24
Belgio assegni famigliari coppie gay Gay.it

Repubblica Ceca, bocciata la proposta di matrimonio egualitario. Si lavora per ampliare le unioni civili

News - Redazione 29.2.24
russia-repressione

Russia, nuova ondata repressiva verso comunità LGBTQIA+ e dissidenti politici

News - Francesca Di Feo 21.11.23
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Grecia, il premier Mitsotakis annuncia il disegno di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 12.1.24
bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24