Lil Nas X denuncia il trattamento riservato agli artisti queer dall’industria musicale

"Sii gay senza essere gay. Non vogliamo sapere cosa succede dietro le porte chiuse, e non vogliamo che tu lo esprima". Lil Nas X smaschera l'ipocrisia del mondo della musica.

lil nas x cantante queer lgbtq
lil nas x
2 min. di lettura

Lil Nas X (@lilnasx) è stato recentemente intervistato da CBS Sunday Morning sulla sua carriera e sull’essere un artista apertamente queer nel mondo della musica. Il cantante 22enne ha avuto parole poco confortanti a riguardo, parlando di come l’industria musicale chieda agli artisti di “bonificare” il loro orientamento sessuale o la loro appartenenza alla comunità LGBTQIA+ per avere successo o per non essere troppo disturbanti davanti al grande pubblico.

Lil Nas X ha ottenuto un successo mondiale grazie alla hit “Old Town Road“, ed è proprio in quel momento che ha scelto di fare coming out tramite una serie di tweet criptici. Oggi, intervistato dalla CBS, il rapper dichiara di essersi sentito “genuino” e sincero con se stesso e gli altri solo in quel momento.

“Mi sento come se fossi decisamente molto più ‘fuori’ grazie al mio coming out”, ha detto alla CBS Sunday Morning. “È sempre stato, ‘OK, se sei gay, questo deve essere censurato. Non includiamo nulla di sessuale’. È come, ‘Sii gay senza essere gay. Non vogliamo sapere cosa succede dietro le porte chiuse, e non vogliamo che tu lo esprima.’”

Da quando ha fatto coming out, Lil Nas X è riuscito a liberarsi di molte barriere che occludevano la sua creatività. Questa decisione gli ha dato la forza di fronteggiare l’ipocrisia dell’industria musicale, che desiderava modellarlo a suo piacimento.

Il rapper ora è spregiudicato, il suo stile e la sua musica sono pieni di riferimenti sessuali, anche espliciti, e da quanto dichiarato dall’artista, questo aspetto è in contrasto con le aspettative riposte sugli artisti LGBTQ+ nell’industria musicale.

Lil Nas X denuncia il trattamento riservato agli artisti queer dall'industria musicale - Lil Nas X 6 - Gay.it

“C’era sicuramente un po’ di paura lì. Ci sarà sempre paura quando fai qualcosa che sta letteralmente cambiando la vita tue e degli altri. Ma bisogna semplicemente farlo”.

Dopo due anni dal coming out, la carriera di Lil Nas X è alle stelle, nel 2021 è stato eletto uomo dell’anno da GQ, gesto rivoluzionario per la nota rivista per gentleman. Il suo EP di debutto, Montero, è una celebrazione dell’amore e del sesso queer, e anche i suoi video musicali non esitano a descrivere la sua sessualità. Montero ha debuttato al numero 1 della classifica di Billboard, con tre brani al numero 1, ha raggiunto due miliardi di stream su Spotify e ha fatto guadagnare all’artista cinque nomination ai Grammy tra cui Album of the Year.

“Lo farò se voglio. E voglio che ogni altro artista si senta allo stesso modo”.

La dichiarazione finale è un atto di libertà per l’artista che più di ogni altro sta sdoganando la queerness e la sessualità anche e soprattutto nel mondo della musica ancora pieno di taboo e di etichette difficili da scrollarsi di dosso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: "Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer" - Dimitri Cocciuti - Gay.it

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: “Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer”

Culture - Federico Boni 19.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
Lorenzo Licitra: "Soffrivo di bulimia, scartato ai provini perché pesavo 110 kg. I Maneskin mi hanno difeso dagli haters" - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra: “Soffrivo di bulimia, scartato ai provini perché pesavo 110 kg. I Maneskin mi hanno difeso dagli haters”

Culture - Redazione 13.3.24
Tiziano Ferro a Maionchi: "Ti sono sempre stato grato". La replica di Mara: "Mancata la riconoscenza umana" - Tiziano Ferro e Mara Maionchi 1 - Gay.it

Tiziano Ferro a Maionchi: “Ti sono sempre stato grato”. La replica di Mara: “Mancata la riconoscenza umana”

News - Redazione 2.5.24
Nemo, Eurovision 2024

Nemo, l’artista svizzerə non binariə vince l’Eurovision 2024 con “The Code”

Musica - Luca Diana 12.5.24
Kim Petras cancella tutti i concerti estivi per "problemi di salute" - Kim Petras 1 - Gay.it

Kim Petras cancella tutti i concerti estivi per “problemi di salute”

Musica - Redazione 26.4.24
BigMama Sanremo 2024 La rabbia non ti basta

BigMama a Sanremo 2024: “Mi gridavano ‘cicciona’, ora guardate quanto sono fi*a”

Musica - Emanuele Corbo 12.1.24
Elodie live negli stadi nel 2025?

Elodie live negli stadi nel 2025: le foto (già virali) dei cartelloni spoilerano il grande annuncio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24