Non sono una Signora, la giuria del “programma drag” di Rai2 (senza nessuna Drag)

Più che un programma 'drag', Non sono una signora parrebbe presentarsi come uno show en travesti nato già vecchio, senza uno straccio di rappresentanza da parte di quel mondo che vorrebbe raccontare, mostrare, celebrare.

ascolta:
0:00
-
0:00
Alba Parietti
Alba Parietti
2 min. di lettura

Update 30 settembre: al fianco del ‘panel vip’ ci sarà una giuria composta unicamente da drag queen professioniste. La nostra anticipazione dopo i preoccupanti rumor del giorno precedente.

——————–

In attesa di Drag Race Italia 2, che ripartirà su Discovery+ a ottobre, anche Rai2 guarda al mondo drag con Non sono una Signora, novità di stagione in partenza il prossimo 7 novembre.

Condotto da Alba Parietti, il programma vedrà dei personaggi famosi ‘trasformarsi’ in drag, con esibizioni ad hoc che saranno giudicate da una giuria. TvBlog ha oggi annunciato i nomi dei tre giurati d’eccezione.

Sabrina Salerno, Filippo Magnini e Cristina D’Avena, che nulla c’entrano con l’arte drag. Salerno, icona anni ’80, era tornata in tv in qualità di co-conduttrice nel 2020 al Festival di Sanremo. Magnini è un ex nuotatore azzurro, visto anche in qualità di inviato all’Isola dei Famosi. Mentre Cristina D’Avena è semplicemente Cristina D’Avena, icona di almeno due generazioni.

Più che un programma ‘drag’, Non sono una signora parrebbe presentarsi come uno show en travesti nato già vecchio, senza uno straccio di rappresentanza da parte di quel mondo che vorrebbe raccontare, mostrare, celebrare. Queerbaiting duro e puro da parte di Rai2, rete da anni a trazione ‘sovranista’ e da tempo in balia di ascolti Auditel disarmanti. D’altronde non ci si ‘inventa’ drag queen dal giorno alla notte. Non bastano due tacchi e una parrucca per potersi definire tale. Il drag show è un’arte, come ampiamente dimostrato in tv negli ultimi 10 anni da RuPaul.

Un anno fa Alba Parietti duettò con le Karma B a Canzone Segreta, su Rai1, al cospetto di Marcella Bella che la scambiò per un uomo vestito da donna. Proprio le Karma B, già viste in Rai grazie a Ciao Maschio, sarebbero state perfette in giuria, spostando l’asse del programma verso un’arte performativa che qui potrebbe andare incontro al puro e semplice cicaleccio, al cazzeggio di triste e povera riuscita, al Bagaglino anni ’90 con Pippo Franco che si trasformava in Mara Venier in 90 secondi.

Se così sarà, lo scopriremo tra poco più di un mese con la prima puntata di Non sono una Signora. Nel dubbio, c’è ancora tempo per rimediare.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Charli XCX e Troye Sivan partono in tour insieme

Charli XCX e Troye Sivan annunciano un tour insieme: “È l’evento gay della stagione”

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24

Hai già letto
queste storie?

Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer - drag me up - Gay.it

Drag Me Up, torna a Roma il festival drag, di performing art e arti queer

News - Redazione 28.11.23
RuPaul’s Drag Race 16, Charlize Theron in difesa dell'arte drag: "L'odio distrugge, l'amore costruisce". VIDEO - Charlize Theron - Gay.it

RuPaul’s Drag Race 16, Charlize Theron in difesa dell’arte drag: “L’odio distrugge, l’amore costruisce”. VIDEO

Culture - Redazione 8.1.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
finale Non sono una signora

Non sono una Signora faceva ascolti che oggi Rai Flop Meloni si sogna, ma nessuno rinnova il drag show condotto da Alba Parietti

Culture - Federico Boni 2.11.23
foto:Cosimo Buccolieri

Paolo Camilli: “Quando prendevo un lenzuolo e diventavo la principessa Serenity di Sailor Moon” – Intervista

Culture - Riccardo Conte 9.11.23
Ron DeSantis vuole portare la sua incostituzionale legge contro le drag alla Corte Suprema degli Stati Uniti - Ron DeSantis 2 - Gay.it

Ron DeSantis vuole portare la sua incostituzionale legge contro le drag alla Corte Suprema degli Stati Uniti

News - Federico Boni 26.10.23
FEMME (UTOPIA)

Femme è il thriller queer in drag di cui abbiamo bisogno, il trailer – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 16.2.24
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24