Pro Vita e Famiglia vs. Elly Schlein: “Le impediremo di distruggere l’Italia”

Reazioni scomposte da destra. A chi fa paura la neo segretaria del Pd?

ascolta:
0:00
-
0:00
Pro Vita e Famiglia vs. Elly Schlein: "Le impediremo di distruggere l'Italia" - Elly Schlein - Gay.it
2 min. di lettura

L’imprevedibile elezione di Elly Schlein come nuova segretaria del Partito Democratico ha terremotato la politica italiana, con reazioni di ogni sorta piovute nelle ultime 24 ore. Se Carlo Calenda parla di un “campo ora ben definito“, con “PD/5S su posizioni populiste radicali; FDI guida la destra e il Terzo Polo che rappresenta riformisti, liberal democratici e popolari“, annunciando porte aperte per arrivare a un partito unico, è dalla destra più estrema che sono arrivate le reazioni più isteriche e preoccupate.

Secondo Pro Vita e Famiglia, con “Elly Schlein Segretaria/e/i/o/u il Partito Democratico si assesta definitivamente su posizioni di abortismo sfrenato, ideologia genderfluid radicale, ecologismo anti-umano, droga libera e guerra alla Libertà Educativa delle famiglie. Le impediremo di distruggere l’Italia“.

A detta di Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita, “con la vittoria della Schlein si configura un PD con chiara impronta radicale. Adesso per molti cattolici la scelta sarà inequivocabile: abbandonare questo partito. Renzi e Calenda intanto si sfregano le mani“.

Immediato anche il rilancio di Mario Adinolfi, che ha tuonato.”Schlein è per il “matrimonio” gay, l’utero in affitto, la legge trans alla spagnola, il gender, considera l’aborto un diritto e non una tragedia, stessa cosa su eutanasia e suicidio assistito. L’esatto opposto del Magistero del Papa. Solo un cattolico stordito può votare Pd ora“, ha cinguettato il leader del Popolo della Famiglia, per poi ribadire.

Il Partito democratico nacque come saldatura tra i cattolici e gli ex comunisti, con vocazione maggioritaria. Lo fondarono Rutelli, Renzi, persino io. Con Renzi arrivò al 40.8%. Ce ne siamo andati tutti, è al 19%, alle elezioni 2022 era il partito della Ztl. Ora della Ztl-Lgbt”.

E ancora. “Con dieci anni di ritardo rispetto a me Beppe Fioroni, più volte ministro e leader un tempo insieme a Rosi Bindi dell’area cattolica interna, annuncia l’addio al Partito democratico come immediata conseguenza dell’elezione della Schlein. Sarà il primo di una lunga serie“.

E non contento, ha proseguito: “Il Partito socialista francese volle caratterizzarsi come partito dei diritti Lgbt: nel 2012 Hollande divenne presidente e nel 2013 ecco il mariage pour tous. Alle presidenziali 2017 Hollande non riuscì neanche a presentarsi, a quelle 2022 il Psf è sparito. Buona Schlein a tutti“.

Perché l’elezione di Elly Schlein a segretaria del Partito Democratico ha paradossalmente fatto più rumore a destra che nel centrosinistra, scatenando reazioni più o meno scomposte.

Francesco Giubilei,  consigliere straordinario del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, ha twittato: “Con la vittoria di Elly Schlein alle primarie, il Pd si radicalizza e guarda ad Alexandria Ocasio-Cortez come riferimento: diritti civili, ambientalismo ideologico, immigrazionismo, politicamente corretto, cancel culture e linguaggio inclusivo sono il nuovo programma. Auguri“.

E fu così che i “diritti civili”, secondo un consigliere del governo Meloni, si presenterebbero ufficialmente come un problema.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale hanno sciolto la loro unione civile

News - Redazione 18.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24

Leggere fa bene

Elly Schlein

Donne LGBTI+ e politica: pregiudizi, molestie, violenze, così la resistenza patriarcale tenta di dissuaderle

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+? - Claudia Sheinbaum 1 - Gay.it

Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+?

News - Redazione 4.6.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO) - Justin Trudeau - Gay.it

Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO)

News - Redazione 6.6.24
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24