Roma, accuse di omofobia sui candidati del centrodestra Michetti e Matone

Chi sono Enrico Michetti e Simonetta Matone? Scopriamolo insieme.

Roma, accuse di omofobia sui candidati del centrodestra Michetti e Matone - Roma accuse di omofobia sui candidati del centrodestra Michetti e Matone - Gay.it
2 min. di lettura

Il centrodestra ha ieri annunciato i due candidati al Campidoglio, ovvero Enrico Michetti e Simonetta Matone. Lui potenziale sindaco, lei potenziale vicesindaca. I due dovranno sfidare Virginia Raggi, sindaca uscende quota M5S, Carlo Calenda e molto probabilmente Roberto Gualtieri, super favorito alle primarie del centrosinistra che si terranno il 20 giugno.

55enne avvocato da 5 anni voce di Radio Radio, Michetti aveva definito la pandemia da Covid-19 “un’influenza, sulla quale si è fatto un programma di governo che altrimenti non avrebbe ragione di esistere“. Un personaggio che ha proposto la riabilitazione del saluto romano, perché “più igienico in tempo di Covid“.

Nel 2019, invece, Enrico Michetti, allora Direttore della Gazzetta Giuridica del Comune di Rieti, fece sponda con il Sindaco Cicchetti per vietare il Lazio Pride nel capoluogo reatino. Entrambi si preoccuparono per gli effetti che avrebbe potuto avere sulla cittadinanza, sostenendo che fosse nei poteri del sindaco quello di porre il veto su una manifestazione, cosa in realtà incostituzionale. A denunciarlo Pietro Turano, Portavoce Gay Center.

L’eventuale vice di Michetti sarà Simonetta Matone, Sostituto Procuratore presso la corte d’Appello di Roma nonché volto celebre in quel di Porta a Porta. Nel 2016 Matone firmò l’appello del Centro studi Livatino contro la legge Cirinnà sulle unioni civili. Tra le argomentazioni all’epoca usate: “La sovrapposizione, contenuta nel ddl, del regime matrimoniale a quello delle unioni civili, la cui sostanza fa parlare a pieno titolo di “matrimonio” fra persone dello stesso sesso”, aggiungendo: “Il danno per il bambino derivante dall’adozione same sex, con la eliminazione di una delle figure di genitore e la duplicazione dell’altra; la circostanza che si giungerebbe direttamente alla legittimazione dell’utero in affitto”.

Nel 2017, ospite di Porta a Porta, Matone espresse la sua preoccupazione verso i migranti, dichiarando: “se io faccio entrare nel mio paese 400.000 immigrati maschi sessualmente attivi, il mio interrogativo è: con chi eserciteranno le loro spinte sessuali?“.

Ancora una volta razzismo e omofobia sembrano medaglie al valore per una certa politica, ed ecco qui un tandem omofobo per la città di Roma“, ha amaramente commentato Pietro Turano.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24

Continua a leggere

Salvini a Belve: "Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno" (VIDEO) - Salvini a Belve - Gay.it

Salvini a Belve: “Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno” (VIDEO)

News - Redazione 3.4.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: "Non potevo restare indifferente" - San Lazzaro di Savena la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino - Gay.it

San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: “Non potevo restare indifferente”

News - Federico Boni 14.12.23
Fedez in lacrime al governo Meloni: "La salute mentale è un'emergenza, non tagliate il bonus psicologo" - VIDEO - fedez - Gay.it

Fedez in lacrime al governo Meloni: “La salute mentale è un’emergenza, non tagliate il bonus psicologo” – VIDEO

Corpi - Redazione 30.10.23
Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans - Ron DeSantis Trump Biden - Gay.it

Ron DeSantis abbandona le primarie, appoggia Trump e Biden stanzia 700.000 dollari a favore dei ragazzi trans

News - Redazione 22.1.24
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24