Marco Tardelli e i calciatori gay: “Hanno paura, impossibile che in serie A ci sia solo Jakub Jankto”

"Il mondo è cambiato: non vedo perché non debba cambiare anche il calcio".

ascolta:
0:00
-
0:00
Marco Tardelli e i calciatori gay: "Hanno paura, impossibile che in serie A ci sia solo Jakub Jankto" - Marco Tardelli 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Marco Tardelli e i calciatori gay: "Hanno paura, impossibile che in serie A ci sia solo Jakub Jankto" - Jakub Jankto - Gay.it

27enne calciatore ceco, Jakub Jankto ha ufficialmente firmato il nuovo contratto con il Cagliari, diventando così il primo calciatore dichiaratamente gay della storia della Serie A. “Grazie ai tifosi, grazie ai compagni, grazie Cagliari. Abbiamo bisogno del vostro sostegno, noi daremo tutto in campo. Insieme, sempre e comunque. FORZA CASTEDDU!”, ha scritto sui social Jankto, apparso sorridente e felice. Solo pochi giorni fa decine di tifosi l’avevano accolti festanti, all’aeroporto di Cagliari, tra applausi e cori di incoraggiamento. Le polemiche nate dalle parole del ministro Abodi, che aveva impunemente parlato di “ostentazioni” e “scelte individuali”, sembrano ormai passate. Lo stesso ministro dello sport ha poi rettificato quanto espresso, anticipando che avrebbe incontrato Jakub.

Marco Tardelli e i calciatori gay: "Hanno paura, impossibile che in serie A ci sia solo Jakub Jankto" - Marco Tardelli - Gay.it

Nel frattempo un ex del calcio italiano, Marco Tardelli, campione del mondo nel 1982 e campionissimo della Juventus, è tornato a parlare di omosessualità nel calcio. Intervistato da Libero, l’attuale opinionista sportivo Rai si è infatti detto “sorpreso” da quella che lui ha definito “un’incongruenza”, ovvero: “il timore dei calciatori gay di svelare la propria sessualità, è impossibile che nelle 20 squadre di Serie A ce ne sia soltanto uno, Jankto. Vige la paura. Il mondo è cambiato: non vedo perché non debba cambiare anche il calcio“.

Oggi 68enne, nonché compagno della giornalista Myrta Merlino, Marco Tardelli si è più volte speso nei confronti di questo argomento. Nel 2019, presentando l’ultimo romanzo di Fabio Canino Le parole che mancano al cuore, l’ex calciatore fu ancor più netto e limpido:

Nel calcio italiano sembra che non ci siano, nessuno si è mai dichiarato. Ai miei tempi nessuno lo disse, ma credo che non sarebbe neanche un dramma per i compagni se qualcuno lo dicesse. Io a suo tempo non ne ho mai visti, sinceramente. Ci vuole molto coraggio nel mondo dello sport, in cui tutto deve sembrare virile. Spero nel tempo che qualche calciatore possa dichiararsi, ma qui in Italia è molto difficile. Spero possa diventare la normalitá, che fa paura in quanto tale. Nel mondo del calcio c’è la paura del non sapere, perche quando sai, poi fortunatamente non succede nulla. Il ricatto economico è un freno che continuerâ ad esistere. Più vai avanti e più sono alla ricerca di soldi. Tutto sta nel dirlo, quando qualcuno fará coming out non succederá niente di sconvolgente“.

Passati 4 anni è arrivato Jakub Jankto, insieme ai meno celebri Josh Cavallo, calciatore australiano,  Zander Murray e Jake Daniels, calciatori dichiaratisi nel 2022 che giocano nella serie b scozzese e in quella inglese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24

Hai già letto
queste storie?

TJ House, l'ex giocatore di baseball ha sposato l'amato Ryan Neitzel. Le foto social - TJ House lex giocatore di baseball ha sposato lamato Ryan Neitzel. Le foto social - Gay.it

TJ House, l’ex giocatore di baseball ha sposato l’amato Ryan Neitzel. Le foto social

Corpi - Redazione 5.4.24
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico - Lia Thomas - Gay.it

Lia Thomas trascina in tribunale World Aquatics. È una donna trans e vuole nuotare a livello agonistico

Corpi - Federico Boni 26.1.24
Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust - Stefano Belotti collage 4 1 - Gay.it

Stefano Belotti sogna le Olimpiadi con lo slip firmato e la cover di Dust

Lifestyle - Luca Diana 25.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Parigi 2024, Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi (VIDEO) - Parigi 2024 Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi - Gay.it

Parigi 2024, Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi (VIDEO)

News - Redazione 24.4.24