Russell T Davies spiega perché gli attori gay dovrebbero essere scelti per interpretare personaggi gay

“Nessun altro lo dice. Faccio rumore e vengo ascoltato. C’è molto odio nell’aria"

ascolta:
0:00
-
0:00
Russell T Davies spiega perché gli attori gay dovrebbero essere scelti per interpretare personaggi gay - Russell T Davies - Gay.it
2 min. di lettura

60enne ideatore di Queer as Folk, Cucumber e Banana, A Very English Scandal, Years and Years e It’s a Sin, nonché showrunner di Doctor Who, Russell T Davies, da sempre omosessuale dichiarato, ha spiegato come mai un attore pubblicamente gay dovrebbe poter interpretare personaggi gay, sia su piccolo che grande schermo. Una polemica che da anni imperversa sia negli USA che nel Regno Unito, con le opinioni più disparate tra chi ritiene che il ruolo dell’attore dovrebbe essere obbligatoriamente portato ad interpretare qualsiasi personaggio e chi vorrebbe dare maggiore visibilità a quegli attori dichiaratamente queer che grazie proprio a quei personaggi potrebbero finalmente avere un po’ di visibilità.

Nel corso dell’Iris Prize, ovvero il più grande festival di cortometraggi LGBTQ+ al mondo, Russell T Davies ha provato a spiegare la sua visione delle cose.

So che un attore etero può interpretare brillantemente un personaggio gay. So sicuramente che un attore gay può interpretare brillantemente un personaggio etero. Il motivo per cui ho fatto una dichiarazione unilaterale così forte è semplicemente per spostare l’argomento. Vorrei alimentare la questione e permettere a più persone di dire: ‘Vogliamo scegliere degli attori gay?’”.

Davies ha precisato che sente il bisogno di continuare a sostenere il casting di attori LGBTQ+, perché “nessun altro lo dice”. “Faccio rumore e vengo ascoltato”. “C’è molto odio nell’aria”.

Un odio politico e sociale che lo sceneggiatore potrebbe presto tramutare in un nuovo progetto.

“Penso di aver realizzato due serie importanti, ovvero Queer as Folk, ambientato nel 1999, e di aver guardato al mondo di allora. E poi c’è stato Cucumber, ambientato nel 2015”. “Penso che ora che sto invecchiando, rallentando, verso la fine della mia vita, mi piacerebbe scrivere un terzo pezzo che dica dove siamo adesso. Mi preoccupo di dove siamo, e penso che ci sia molto odio nell’aria, molte sciocchezze nell’aria, molta retorica e molti fomentatori di odio che alimentano il fuoco, e ho cose da dire al riguardo, quindi sarei sorpreso se non lo dicessi”.

Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico dal 2008, Russell T Davies è stato sposato dal 2012 al 2018 con Andrew Smith. Attualmente è impegnato con la nuova stagione di Doctor Who, per la prima volta nella storia interpretato da un attore pubblicamente queer, ovvero Ncuti Gatwa di Sex Education.

Il dibattito sugli attori etero che interpretano personaggi gay va avanti da tempo. Tra i tanti, in tal senso, si sono esposti Luke Evans e sir Ian McKellen, Benedict Cumberbatch, Michael UrieRupert Everett, Aaron SorkinAndrew Garfield, Richard E. Grant, Jim Parsons, Troye Sivan, Francesco Scianna da noi intervistato ed Eddie Redmayne.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24

Hai già letto
queste storie?

Juanjo Bona e Martin Urrutia, Operación Triunfo

Operación Triunfo, scoppia l’amore tra Juanjo Bona e Martin Urrutia: la coppia è virale sui social

Culture - Luca Diana 8.1.24
Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi - Belve 3 - Gay.it

Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi

Culture - Redazione 8.4.24
Il Festival del Cinema Spagnolo di Roma celebra la Giornata contro l'Omobitransfobia con 3 film queer - On the Go prime immagini dal nuovo film con Omar Ayuso - Gay.it

Il Festival del Cinema Spagnolo di Roma celebra la Giornata contro l’Omobitransfobia con 3 film queer

Cinema - Redazione 10.5.24
Dustin Taylor, Amici 23

Dustin Taylor: il suo percorso ad Amici 23

Culture - Luca Diana 8.5.24
Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino - Challengers - Gay.it

Josh O’Connor e la scena di sesso a tre con Zendaya e Mike Faist in Challengers di Luca Guadagnino

Cinema - Redazione 3.4.24
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)

Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

Cinema - Redazione Milano 18.12.23
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, Federico Massaro svela: “È tutta la vita che non mi sento capito”

Culture - Luca Diana 2.2.24