TikTok vieta misgendering e deadnaming: “Vogliamo creare uno spazio più sicuro per la comunità”

Dopo le polemiche degli scorsi mesi e le critiche per i contenuti anti-LGBTQ, l’azienda ha deciso di bannarli esplicitamente.

TikTok Gay.it
Tik Tok banna ogni forma di misgendering e deadname
3 min. di lettura

Quando si tratta di misgendering e deadnaming – quindi sbagliare volutamente il genere di qualcuno e chiamare una persona con il nome che le era stato assegnato prima della transizione – le piattaforme social non sono per niente un posto sicuro.

È la conclusione a cui era arrivata Sarah Kate Ellis, la CEO di GLAAD, quando nel 2021 ha presentato le nuove raccomandazioni dell’annuale GLAAD’s Social Media Safety Index.

Come per molte altre minoranze, la sicurezza per la comunità LGBTQ+ online non è sempre garantita.

Così, per arginare i danni, molte piattaforme si sono dichiarate alleate della comunità e decise a creare uno spazio più accogliente per tutti.

Peccato che poi quasi nessuno passi dalle parole ai fatti.

Finora l’unica azienda ad aver ufficialmente bannato misgendering e deadnaming era Twitter, a cui adesso si aggiunge la piattaforma più in voga del momento: TikTok.

Già negli scorsi mesi il social di video e content creators era stato oggetto di polemiche (come quando il nuovo voice over Disney censurava le parole gay e lesbica) e anche tra i contenuti condivisi dagli utenti non mancano di certo messaggi anti-LGBTQ.

TikTok Gay.it
Il misgendering sarà d’ora in avanti vietato su TikTok: impariamo a rispettare

Proprio a maggio 2021, l’associazione Media Matters for America – che controlla il flusso dei media, degli utenti e dei messaggi condivisi – aveva lanciato un’allarme che vedeva una falla nell’algoritmo di TikTok: veniva infatti usato per diffondere contenuti contro le persone queer in modo incontrollato.

Presto, fatto. Cormac Keenan, responsabile di Trust and Safety di TikTok, ha annunciato che nelle nuove community guidelines verrà espressamente vietato l’uso di misgendering, deadnaming e qualsiasi termine o contenuto che vada a recare danno alle comunità marginalizzate, LGBTQ+ e alle donne.

«Queste ideologie sono sono da tempo proibite»ha spiegato «ma era tempo di bannarle esplicitamente».

L’obiettivo è quello di creare uno spazio più sicuro e civile, insieme a costruire un dialogo più inclusivo, anche con la recente aggiunta della possibilità di inserire i propri pronomi sul profilo.

«La mossa di TikTok lancia un messaggio che altre piattaforme, che dicono di dare priorità alla sicurezza LGBTQ, dovrebbero seguire con azioni sostanziali come questa»

A Sarah Ellis ha fatto eco Bridget Todd, la direttrice delle comunicazioni del gruppo UltraViolet, che ha accolto con entusiasmo la notizia: «Applaudiamo TikTok per rispondere in modo efficace alle nostre raccomandazioni e implementarle in una politica utente più aggiornata e protettiva».

Tuttavia, la strada per le piattaforme social è ancora lunga.

TikTok Gay.it
Il deadnaming è offensivo e crudele nei confronti delle persone trans*

Troppo spesso, infatti, basta dare un like a un video taggato LGBT per essere indirizzati a una serie di contenuti omobitransfobici nella pagina dedicata ai suggerimenti. E questo non solo su TikTok.

È chiaro che le misure da prendere siano ancora tante, e ancora molto lavoro ci sia da fare.

Intanto, possiamo apprezzare il tentativo di limitarne la presenza, con delle nuove politiche che forse anche Facebook e Instagram dovrebbero prendere in considerazione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Continua a leggere

TikTok Commissione Europea indagine

TikTok ci riduce a conigli intrappolati nella tana, manipola la salute mentale di minori e giovani, e crea dipendenza: l’Unione Europea apre indagine

Culture - Mandalina Di Biase 21.2.24
Erika Hilton è la seconda deputata trans del Brasile.

“Avete il potenziale per cambiare”, così parla Erika Hilton, deputata trans* del Brasile

News - Redazione Milano 5.12.23
Lino Guanciale in "Ho paura torero": un’occasione sprecata - Sessp 19 - Gay.it

Lino Guanciale in “Ho paura torero”: un’occasione sprecata

Culture - Federico Colombo 15.1.24
Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: "La transfobia ha invaso l'America, è vergognoso e doloroso" - annette bening figlio trans Stephen Ira - Gay.it

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: “La transfobia ha invaso l’America, è vergognoso e doloroso”

Cinema - Redazione 2.11.23
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
(variety)

Emerald Fennell vuole provocarci (senza farci vergognare)

Cinema - Riccardo Conte 16.11.23
Angelica Ross di Pose e AHS annuncia che "lascerà Hollywood" per buttarsi in politica - Angelica Ross di Pose - Gay.it

Angelica Ross di Pose e AHS annuncia che “lascerà Hollywood” per buttarsi in politica

Cinema - Redazione 26.9.23
agedo

‘Il coming out è solo il primo step’, la storia di Andrea e suo figlio trans Alexein

Corpi - Riccardo Conte 19.9.23