L’Indiana vuole introdurre la legge “Don’t Say Gay” della Florida

"Il danno che simile legge causerebbe ai giovani sarebbe incommensurabile", ha tuonato Chris Paulsen, CEO dell'organizzazione no profit LGBTQ+ Indiana Youth Group.

ascolta:
0:00
-
0:00
Georgia, a scuola paragonano Pride al nazismo
2 min. di lettura

L’Indiana è uno Stato storicamente repubblicano, con l’ultracattolico Mike Pence, vicepresidente degli Stati Uniti d’America durante l’amministrazione Donald Trump, suo governatore dal 2013 al 2017. Ora guidato dal 54enne Eric Holcomb, governatore dal 2017, l’Indiana ha annunciato l’intenzione di voler ‘copiare’ la contestatissima legge “Don’t Say Gay” della Florida.

I legislatori repubblicani dell’Indiana hanno ufficializzato l’intenzione di approvare nel 2023 una legge che limiti/vieti qualsivoglia discussione relativo all’orientamento sessuale e all’identità di genere nelle scuole dello Stato.

A darne l’annuncio Bob Behning, presidente del comitato per l’istruzione della Camera, che ha fornito un’anteprima delle sue priorità educative per la prossima riunione dell’Assemblea generale di gennaio. Priorità incentrate sui bassi stipendi degli insegnanti e sui mancati finanziamenti alla scuola pubblica? Certamente no. Secondo quanto riportato da The Indy Star, Behning ha annunciato che un collega di partito starebbe progettando una proposta di legge “simile a quella che ha fatto la Florida per quanto riguarda l’orientamento sessuale”.

Behning ha precisato che non sa se il disegno di legge sarà gestito dalla sua commissione e/o se lo sosterrà. Ha aggiunto, tuttavia, di sostenere il “diritto dei genitori” di avere voce in capitolo sull’istruzione dei propri figli.

“Insegniamo ai bambini le basi, senza cercare di andare oltre, in riferimento a quelle che sono responsabilità dei genitori rispetto alle responsabilità della scuola”, ha concluso.

Chris Paulsen, CEO dell’organizzazione no profit LGBTQ+ Indiana Youth Group, ha definito l’ipotetica legge un “pugno allo stomaco”. “Il danno che simile legge causerebbe ai giovani sarebbe incommensurabile”, ha affermato. “Vedremo i giovani suicidarsi, a causa di questa legge. Penso sia terribile, mi intristisce il fatto che i legislatori non si rendano conto che le loro azioni hanno conseguenze davvero negative, anche se il disegno di legge non dovesse essere approvato“. Solo nell’ultimo anno, l’Indiana Youth Group ha aiutato oltre 400 giovani LGBTQ+, bisognosi di cibo e riparo nell’ultimo anno.

La legge “Don’t Say Gay, Don’t Say Trans” è entrata ufficialmente in vigore il 1 luglio, vietando qualsivoglia discussione scolastica su argomenti LGBTQ+. Qualora i genitori dovessero accorgersi che durante le lezioni i propri figli sono stati educati a principi che violano i divieti imposti dal “Don’t say gay”, potranno citare in giudizio i distretti scolastici (equivalenti ai nostri provveditorati agli studi).

Lo scorso ottobre il partito repubblicano ha ipotizzato alla Camera l’estensione della Don’t Say Gay a livello nazionale. Sia Joe Biden che la Walt Disney si sono pubblicamente espressi contro la legge della Florida, ad oggi ancora difesa con le unghie e con i denti dal governatore Ron de Santis, aspirante prossimo presidente USA.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert - OFF Les Tortues Turtles 02 - Gay.it

Lovers 2024, i vincitori. Trionfa la coppia di pensionati in crisi di Les Tortues di David Lambert

Cinema - Redazione 21.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24

Continua a leggere

Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
"Sono gay?", è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi - Sono gay - Gay.it

“Sono gay?”, è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi

News - Redazione 27.10.23
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24
casa arcobaleno

Dipinge la casa arcobaleno per le sue figlie e per rispondere al vicino omofobo

News - Redazione Milano 27.11.23
Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l'omofoba legge dell'Uganda "Kill the Gay" - Tim Walberg - Gay.it

Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l’omofoba legge dell’Uganda “Kill the Gay”

News - Redazione 29.12.23
Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all'ONU - Sarah Achieng Opendi - Gay.it

Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all’ONU

News - Redazione 7.3.24
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23