La Corte europea ha sentenziato. I libri per l’infanzia con famiglie arcobaleno non sono dannosi

Sentenza storica che si rifà al caso di un libro lituano, censurato in patria perché aveva al suo interno coppie e genitori dello stesso sesso.

ascolta:
0:00
-
0:00
La Corte europea ha sentenziato. I libri per l’infanzia con famiglie arcobaleno non sono dannosi - Gintarine sirdis - Gay.it
2 min. di lettura

Non si possono definire “dannosi” quei libri per l’infanzia che ritraggono famiglie con genitori dello stesso sesso. Farlo significherebbe andare incontro ad una palese violazione della libertà d’espressione.

A stabilirlo la Corte europea dei diritti umani, con una sentenza riguardante un caso esploso in Lituania 10 anni or sono. Nel 2013 il libro Gintarinė širdis (“Cuore d’ambra”) di Neringa Macate venne prima ritirato dalle librerie e successivamente riammesso ma solo per i maggiori di 14 anni, perché al suo interno aveva due genitori dello stesso sesso. Un’antologia di racconti, quella realizzata da Macate, che riadattava alcune celebri fiabe a tematiche più attuali, come l’omotransfobia e il bullismo. Il ministero della cultura lituana sostenne che quel libro “incoraggiava le perversioni“. Alcuni parlamentari scrissero alla casa editrice, tuonando contro il libro perché a loro dire “inculcava nei bambini l’idea che il matrimonio tra persone dello stesso sesso sia un’opzione auspicabile”.

Il ministero della Cultura chiese ad una commissione di esaminare l’opera. A detta della commissione due racconti presenti nel libro, con coppie gay protagoniste, violavano un articolo della legge lituana a protezione dei minori, che ritiene dannosi contenuti che esprimono “disprezzo per i valori della famiglia” e promuovono un’idea di “matrimonio e di creazione della famiglia diversi da quelli stabiliti dalla Costituzione lituana e dal Codice civile lituani“. Arrivò così prima il bando, e a seguire la limitazione anagrafica. In uno dei due racconti, considerato incredibilmente sessualmente esplicito, una principessa e la figlia di un calzolaio si addormentano abbracciate dopo essersi sposate.

Neringa Macate fece ricorso, ma un tribunale le diede torto, con la sentenza confermata successivamente dagli altri gradi di giudizio. A quel punto l’autrice si appellò alla Corte dei diritti Umani. Morta nel 2020 a causa di un tumore, a soli 45 anni, Macate ha oggi avuto giustizia, perché la Corte le ha dato ragione. Definire “dannoso” per i minori di 14 anni un libro per l’infanzia vìola l’articolo 10 della Convenzione europea dei diritti umani, relativo alla libertà d’espressione. Anche perché il libro non aveva e non ha al suo interno contenuti sessualmente espliciti, incoraggiando “il rispetto a l’accettazione di tutti i membri della società in un aspetto fondamentale della loro vita, quello della famiglia“.

Una prima sentenza per certi versi storica, visto l’argomento quanto mai attuale. In Ungheria Victor Orban ha chiesto che sui libri con famiglie arcobaleno al loro interno sia posta l’etichetta “comportamenti non conformi ai tradizionali ruoli di genere”. In Russia i libri a tematica LGBTQI+ sono ufficialmente diventati illegali. Anche in Italia, negli anni passati, c’è stato chi ha puntato il dito contro alcuni libri per l’infanzia con genitori dello stesso sesso. 10 anni fa il caso di Piccolo Uovo, libro di Altan con due pinguini gay protagonisti, che suscitò aspre polemiche nel centrodestra, con richieste di censura dagli asili di Milano.

Ancor più recente l’assurda polemica di Fratelli d’Italia nei confronti di Peppa Pig, con richiesta di censura Rai nei confronti di un episodio con due mamme.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: "I ricchi*ni nel forno crematorio" - Carmine Alfano - Gay.it

Carmine Alfano, le frasi choc del candidato sindaco di Torre Annunziata: “I ricchi*ni nel forno crematorio”

News - Redazione 18.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: "Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer" - Dimitri Cocciuti - Gay.it

Non lasciarti sfuggire, intervista a Dimitri Cocciuti: “Il mio romanzo orgogliosamente inclusivo e queer”

Culture - Federico Boni 19.6.24
Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
Peter Gallagher di Grey's Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO) - Peter Gallagher di Greys Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn - Gay.it

Peter Gallagher di Grey’s Anatomy e il meraviglioso messaggio a sua figlia Kathryn dopo il coming out (VIDEO)

Culture - Redazione 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24

Leggere fa bene

elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Veganuary - Di Pazza e la cucina vegetale

Di Pazza: cos’è il Veganuary e l’insostenibile leggerezza del vegetale

Culture - Emanuele Cellini 11.1.24