O’Dessa, Murray Bartlett in un’opera rock diretta da Geremy Jasper

Un musical originale al fianco di Sadie Sink e Kelvin Harrison Jr. per l'attore di Looking e The White Lotus.

ascolta:
0:00
-
0:00
O'Dessa, Murray Bartlett in un'opera rock diretta da Geremy Jasper - Murray Bartlett - Gay.it
2 min. di lettura

Sempre più lanciato dopo l’infinità di premi vinti grazie a The White Lotus, Murray Bartlett affiancherà Kelvin Harrison Jr. e Sadie Sink di Stranger Things in O’Dessa, opera rock originale targata Searchlight Pictures diretta da Geremy Jasperm, regista di Patti Cake$. Via alle riprese a maggio, in Croazia.

Ambientato in un futuro post-apocalittico, O’Dessa segue l’omonima ragazza del titolo interpretata da Sadie Sink in un’epica ricerca per recuperare un caro cimelio di famiglia. Il suo viaggio la condurrà in una città strana e pericolosa dove incontrerà il suo unico vero amore, ma per salvare la sua anima dovrà mettersi alla prova, cantando.

Sebbene non siano stati rivelati dettagli sul ruolo di Bartlett, fonti hanno riferito a Deadline che Harrison interpreterà l’interesse amoroso di O’Dessa, Euri Dervish, artista punk descritto come un “empio mix di Iggy Pop, Marlene Dietrich e Prince”.

Scritto e diretto da Jasper, O’Dessa conterrà brani originali scritti e prodotti da Jasper e Jason Binnick. Michael Gottwald produrrà il film per il Department of Motion Pictures insieme a Noah Stahl e Rodrigo Teixeira per RT Features. I produttori esecutivi includono Jonathan Montepare, Dan Janvey e Lourenço Sant’Anna.

Candidato ai BAFTA, Gotham e Spirit Award, Harrison ha recentemente interpretato la leggenda del blues B.B. King nel film di Baz Luhrmann Elvis, che ha incassato oltre 288,6 milioni di dollari in tutto il mondo ed è stato candidato a otto Oscar, compreso quello per il miglior film. In precedenza aveva recitato al fianco di Peter Dinklage e Haley Bennett nella versione di Joe Wright di Cyrano.

Da sempre gay dichiarato e felicemente fidanzato con Matt, con cui convive a Provincetown., Massachusetts, Murray Bartlett, storico volto di Looking e Tales of the City, è diventato famoso a livello internazionale grazie alla prima stagione della serie HBO The White Lotus, che gli è valsa tra i tanti riconoscimenti un Emmy e un Critics’ Choice Award. Nel 2022 ha preso parte a Welcome to Chippendales e a Physical, per poi incantare il mondo al fianco di Nick Offerman nell’episodio forse più discusso e amato della prima stagione di The Last of Us, tutto dedicato allo struggente amore dei suoi due protagonisti.

Per quanto riguarda Sadie Sink, recentemente vista in The Whale, il canto non sarà mai un problema, avendo debuttato a Broadway ad appena undici anni nell’iconico ruolo di Annie.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Fabio Marida Damato Chiara Ferragni Diletta Leotti Elodie

Chiara Ferragni e Fabio Maria Damato insieme al matrimonio tra Diletta Leotta e Loris Karius

Lifestyle - Mandalina Di Biase 23.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24

Continua a leggere

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi - Supersex Franco Caracciolo - Gay.it

Supersex, Mario Pirrello è Franco Caracciolo, sorella Bandiera nonché grande amico di Rocco Siffredi

Serie Tv - Federico Boni 7.3.24
Michael, Colman Domingo sarà il padre di Michael Jackson nel biopic sul Re del Pop - Colman Domingo in Michael - Gay.it

Michael, Colman Domingo sarà il padre di Michael Jackson nel biopic sul Re del Pop

Cinema - Redazione 26.1.24
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore - Ripley n S1 E4 00 25 51 23 - Gay.it

Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore

Serie Tv - Federico Boni 5.4.24
Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey - Ian McKellen Oscar Conlon Morrey - Gay.it

Ian McKellen di nuovo single, è finita con Oscar Conlon-Morrey

Culture - Redazione 19.2.24
Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social - Johnny Sibilly e Phillip Davis - Gay.it

Johnny Sibilly di Pose, Phillip Davis è il suo nuovo fidanzato. Le foto social

News - Redazione 28.3.24
Andrew Scott per Wonderland Magazine (2023)

Andrew Scott è stato snobbato agli Oscar perché gay?

Culture - Redazione Milano 27.2.24
Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO) - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO)

Cinema - Redazione 9.1.24