Primarie PD, Elly Schlein: “Serve il matrimonio egualitario, battersi per i diritti di tutte le famiglie”

"Le persone che vivono discriminazioni per quello che sono, sono persone che lavorano, pagano le tasse, fanno impresa. Il DDL Zan è il minimo sindacale in Europa", ha tuonato la candidata alla segreteria Pd.

ascolta:
0:00
-
0:00
elly schlein
elly schlein
2 min. di lettura

Questa Domenica 26 febbraio si voteranno in tutta Italia i candidati alla segreteria del Partito Democratico, rappresentati da Stefano Bonaccini e Elly Schlein.

Lunedì 20 febbraio i due si sono ‘sfidati’ in duello su SkyTg24, tenuti a rispondere alle stesse domande nel giro di un minuto cronometrato.

Durante il confronto, Schlein – tra le 4 persone apertamente LGBTQIA+ nel nostro Parlamento – ha promosso a gran voce una sinistra che ritiene non può non essere “ecologista e femminista”, nel tentativo di rinforzare un PD dalla parte dei più deboli, a discapito di un centro destra che ha aumentato le diseguaglianze e sta rischiando di distruggere un Pianeta che dovremmo “restituire alle nuove generazioni” perché non di nostra proprietà.

Schlein ha sottolineato il proprio supporto ai diritti delle persone discriminate: “Le persone che vivono discriminazioni per quello che sono, sono persone che lavorano, pagano le tasse, fanno impresa” ripete la candidata “Purtroppo fanno più fatica a fare impresa. Sono discriminati nell’accesso ai servizi nonostante paghino le tasse, e sono discriminati anche sui luoghi di lavoro.” Concludendo: “Chi vuole fare gerarchie tra questi diritti non è nostro amico, ma di solito ha dei problemi con gli uni o con gli altri, o di solito con tutti e due”.

Se Bonaccini ha dato quattro stelle come voto esecutivo al Governo Meloni, dichiarando: “Non mi permetto di giudicare Meloni, lo hanno già fatto italiani. Se lo dicessi dopo che ci ha battuti alle Politiche e alle Regionali, sfiorerei il ridicolo. Va battuta nelle urne“, Schlein ha risposto di non trovarsi molto d’accordo: “Bisogna essere estremamente netti con un governo che ha iniziato subito a colpire le persone più deboli, colpendo la carne viva delle persone con la cancellazione del reddito o le scelte sulle pensioni. Non c’è da misurare le critiche“.

Entrambi i due candidati si sono dichiarati a favore della riproposta del DDL Zan: “È il minimo sindacale in Europa” ha risposto Schlein “Serve anche il matrimonio egualitario, bisogna battersi per i diritti di tutte le famiglie”. Anche Bonaccini ha dichiarato di volerlo riproporre così com’è, perché “abbiamo bisogno di un paese con più diritti”.

Leggi anche: Primarie Pd, Elly Schlein vs. Stefano Bonaccini. Chi vota chi tra vip e politici

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Continua a leggere

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
Elezioni USA 2024, Donald Trump vs. Ron DeSantis. È incubo omobitransfobia con il candidato repubblicano - donald trump vs. ron desantis - Gay.it

Elezioni USA 2024, Donald Trump vs. Ron DeSantis. È incubo omobitransfobia con il candidato repubblicano

News - Federico Boni 2.11.23
La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso - hong kong lgbt - Gay.it

La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso

News - Federico Boni 5.9.23
Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla” - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla”

News - Federico Boni 13.12.23
Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay - Mike Johnson 2 - Gay.it

Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay

News - Federico Boni 27.10.23
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
graeme-reid-sogi

Difesa dei diritti LGBTIQA+ in Europa: eletto Graeme Reid in SOGI, ecco chi è e di cosa si occupa

News - Francesca Di Feo 20.10.23