Billy Porter e la sua chiesa omofoba: “Mi dissero che se avessi scelto di essere gay non sarei mai stato benedetto”

Peccato che l'omosessualità, checché ne dicano gli Alfonso Signorini del Pianeta, non sia una "scelta".

Billy Porter e la sua chiesa omofoba: "Mi dissero che se avessi scelto di essere gay non sarei mai stato benedetto" - Billy Porter - Gay.it
< 1 min. di lettura

51enne mitico Pray Tell in Pose, Billy Porter è tornato a parlare dell’omofobia vissuta in prima persona, sulla propria pelle, da adolescente. Intervistato dal The Guardian, l’attore ha ricordato quanto accaduto con la sua chiesa.

Cantavo nella mia chiesa quando avevo cinque o sei anni. Già temevano che non fossi abbastanza mascolino. Ma quando cantavo, tutta la paura negli occhi degli adulti andava via. La mia comunità ecclesiastica disse che non sarei mai stato benedetto, se solo avessi scelto di essere gay. E sappiamo tutti che non è una scelta.

Citofonare ad Alfonso Signorini, potremmo dire, per un Porter che sognava di diventare una “Whitney Houston maschio“. Billy, come dimenticarlo, è cresciuto da afroamericano, gay dichiarato, cristiano praticante a Pittsburgh, in Pennsylvania. Una realtà che lo trasformò in un facile bersaglio per gli omofobi della città: “‘Abominio’ era la parola più usata per descrivermi, in famiglia e in chiesa. “Froc*o” era il termine preferito nella maggior parte degli altri luoghi”.

In passato l’attore ha rivelato anche che suo cugino minacciò di ucciderlo, se solo avesse ‘deciso’ di ‘diventare gay, così come l‘omofobia di Hollywood rischiò di stroncare sul nascere la sua carriera. Vinto l’Emmy come miglior attore drama con Pose, primo attore dichiaratamente gay afroamericano a riuscirci, Billy sarà una fata madrina ‘genderless’ nel nuovo live-action di Cenerentola, per poi dirigere “What If?”, suo esordio alla regia con una love story tra un ragazzo e un’adolescente trans.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

Continua a leggere

andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23