Crocini di Famiglie Arcobaleno, appello alle celebrità: “Chi oggi resta in silenzio è corresponsabile”- VIDEO

"Usate il vostro potere, usate le vostre trasmissioni che presentate per dire che questa roba è inaccettabile, che quello che sta accadendo è indegno di un Paese civile".

ascolta:
0:00
-
0:00
Crocini di Famiglie Arcobaleno, appello alle celebrità: "Chi oggi resta in silenzio è corresponsabile"- VIDEO - Alessia Crocini - Gay.it
2 min. di lettura

Nelle ultime 48 ore l’omofobia di Stato contro le Famiglie Arcobaleno d’Italia ha ingranato un’ulteriore marcia, con la procura di Padova che ha chiesto gli atti di 33 figli di coppie di donne e una mamma “eliminata” dal certificato di nascita della figlia di 9 mesi.

Alessia Crocini, presidente di Famiglie Arcobaleno, si è appellata via Instagram non tanto alla comunità LGBTQIA+, che nell’ultimo mese si è stretta attorno alle coppie omogenitoriali del Bel Paese, bensì a tutte quelle celebrità e a quelle aziende che non hanno ancora proferito parola, preferendo tacere dinanzi ad una discriminazione tanto esplicita.

È una battaglia che riguarda tutto e tutti, non solo i genitori ma tutte le persone che credono all’uguaglianza dei diritti e alle pari opportunità di tutti e tutte. Questo appello lo voglio fare alle persone note, famose, alle aziende, ai brand, alle persone che un po’ ci utilizzano quando hanno bisogno di noi, di pubblicizzare dei prodotti, di vendere. A quel punto esiste la comunità LGBTQIA come target a cui vendere dei prodotti“.

Crocini, dopo il tutt’altro che velato link al rainbow washing,  si è poi rivolta alle persone queer che vivono nell’ombra, o in silenzio, senza mai esporsi, godendo dei propri privilegi derivanti anche delle battaglie da altri combattute.

Mi rivolgo soprattutto a quelle persone LGBTQIA+ che vivono la loro vita ritirata, spesso non dichiarata. Il coming out non è un obbligo, è una possibilità, è una libertà, e ognuno di noi lo fa quanso si sente di farlo. Ma ci sono momenti in cui è importante prendere parola, alzarsi in piedi e dire “questa cosa non è concepibile, è inaccettabile”. In questo momento migliaia di bambini e bambine in Italia stanno subendo attacchi indiscriminati, gli stanno togliendo la responsabilità genitoriale quando abbiamo passato secoli ad inseguire le persone che non volevano assumersi quella responsabilità. Ora siamo al paradosso in cui adulti che vogliono prendersi la responsabilità dei loro figli e non gli viene data. Chiedo alle persone che hanno potere mediatico, notorietà, personaggi famosi, LGBTQIA+ o non, prendete parola. Usate il vostro potere, usate le vostre trasmissioni che presentate, per dire che questa roba è inaccettabile, che quello che sta accadendo è indegno di un Paese civile. Chi oggi resta in silenzio è anche responsabile di quello che sta accadendo“.

Da un mese le famiglie omogenitoriali d’Italia sono sotto attacco. Il governo Meloni ha prima intimato lo stop a quei sindaci che stavano registrando i figli delle coppie dello stesso sesso, per poi bocciare il certificato UE di filiazione e spostare volutamente il dibattito sulla GPA, già vietata per legge. Nel mezzo dichiarazioni aberranti da parte di ministri, deputati e senatori di destra, con le piazze d’Italia tornate a riempirsi, i sondaggi a smentire Meloni, l’Europa a bacchettarci pubblicamente e i sindaci pronti a riunirsi, il prossimo 12 maggio a Torino.

Nella giornata di ieri Leo Gullotta e Giovanna Mezzogiorno si sono esposti in difesa delle Famiglie Arcobaleno, aggiungendosi così alle poche persone famose che hanno deciso di metterci la faccia. Dopo l’appello di Crocini ne arriveranno altre?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessia Crocini (@alessia_crocini)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

Daniele Priori GayLib Intervista

Essere LGBTI di destra, l’inadeguatezza dell’attuale Forza Italia, l’appello a Marina Berlusconi e i liberali italiani: parla Daniele Priori di GayLib

News - Redazione Milano 10.7.24
Bologna, è ufficiale. Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico (VIDEO) - Bologna Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico - Gay.it

Bologna, è ufficiale. Le persone trans possono chiedere la carriera alias per il trasporto pubblico (VIDEO)

News - Redazione 4.7.24
GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

GPA reato universale, 2 emendamenti Lega per inasprire DDL Varchi. 10 anni di carcere e 2 milioni di euro di multa

News - Redazione 21.6.24
famiglie arcobaleno

Famiglie Arcobaleno e Rete Lenford da oggi in Corte d’Appello in difesa dei diritti dei minori

News - Redazione 10.6.24
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
Le contraddizioni di Marina Berlusconi che indirettamente supporta l'estrema destra di governo con Forza Italia - Silvio e Marina Berlusconi - Gay.it

Le contraddizioni di Marina Berlusconi che indirettamente supporta l’estrema destra di governo con Forza Italia

News - Federico Boni 27.6.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24